Quantcast
"SANITA', RIFIUTI, TRASPORTI E ACQUA I NODI DELLO SVILUPPO ECONOMICO ELBANO", PER IL CIRCOLO PERTINI - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“SANITA’, RIFIUTI, TRASPORTI E ACQUA I NODI DELLO SVILUPPO ECONOMICO ELBANO”, PER IL CIRCOLO PERTINI

"OGNI FORMULA PUÒ ESSER VALIDA -DICE IL CIRCOLO PERTIMI- MA OCCORRE, INNANZITUTTO, METTERE IN CAMPO UNA VERA VOLONTÀ, DI RISOLVERE PROBLEMI AL DI LA DEGLI INTERESSI DI PARTE CHE DA ANNI CONDIZIONANO LA VITA SULL'ELBA

"SANITA', RIFIUTI, TRASPORTI E ACQUA I NODI DELLO SVILUPPO ECONOMICO ELBANO", PER IL CIRCOLO PERTINI

Il recente dibattito sui temi dell’economia elbana stimola il “Circolo culturale Sandro Pertini dell’Elba” ad intervenire, anche perché da più parti si propone, giustamente, di sviluppare un dialogo aperto e costruttivo. C’è chi propone, allo scopo di risolvere i noti problemi riguardanti una certa crisi del sistema, organismi super partes, altri pensano a soluzioni istituzionali e via dicendo. Ogni formula può esser valida, ma occorre, innanzitutto, mettere in campo una vera volontà, scevra di interessi di parte, tesa a risolvere problemi pluriennali che condizionando la vita sull’Elba. Ci riferiamo, ad esempio, alle questioni della sanità, dei trasporti, a quello dei rifiuti e dell’acqua potabile, delle prospettive per i giovani; questioni che evidentemente vanno risolte per favorire il vero progresso sociale ed economico. La comunità elbana deve trovare una seria unità d’intenti per garantire il rilancio del settore terziario, ma anche degli altri comparti tipici come ad esempio l’agricoltura. Le parti coinvolte, non devono fare l’errore di acuire eventuali divergenze, facendole diventare contrasti insanabili che favoriscono scelte politiche sbagliate o infruttuose. Si cooperi con vero spirito di servizio sociale. Il Circolo Pertini di recente ha avviato, con un incontro pubblico, l’impegno sull’analisi dell’economia elbana, proprio per favorire un confronto sereno e responsabile delle varie componenti della società isolana, al fine di trovare le soluzioni più qualificate e necessarie, nell’esclusivo interesse generale. In autunno il Circolo Pertini organizzerà un apposito convegno, per approfondire ancora di più la tematica e favorire il confronto teso a dare concrete soluzioni al futuro economico e sociale dell’isola.