LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

HANNO I PARAOCCHI COME I CAVALLI

A Chambere colpisce ancora..sembra, anzi è proprio una fissa ..stavolta la lesa maestà è Marco Travaglio autore del libro “Gli intoccabili” accusato di essere “comunista” da due signori guarda caso proprietari di una barca che ostentavano i loro privilegi. Quindi vergognosamente di Centrodestra, infatti il lusso lo spreco, la presa di culo al popolino e l’arrogante dimostrazione del loro status non fanno mai parte del patrimonio della sinistra o almeno è quello che crede ossessivamente l’estensore asciamberista .perché a proposito di “Intoccabili” ci risulta che:
Prodi è in barca all’Elba, Rutelli e signora a Capalbio con Bertinotti, Angius e Petruccioli, D’Alema a Valencia con il suo “Ikarus”, nome con cui battezza ogni sua barca, dal misero costo di 1,7 milioni di euro. E non parliamo, poi, della sua Mercedes Van bordeaux con vetri scuri ( almeno i compagni poveri non lo possono vedere ) con autista. Adopera solo posate d’argento per mangiare, beve champagne , perché il vino non è adatto ai vip, troppo proletario. Ci vuole un distacco o no ? D’altronde il presidente dei ds passa il suo tempo tra i miliardari dell’America’s Cup e deve alloggiare, per forza, per la sua dignità, all’Hotel Parque Central di Valencia , un colosso a quattro stelle che fa parte di una delle più lussuose catene alberghiere spagnole.
IL GRILLO PARLANTE