Quantcast
I SERVIZI INTERESSATI ALLO SCIOPERO DI MERCOLEDÌ 22 GIUGNO - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

I SERVIZI INTERESSATI ALLO SCIOPERO DI MERCOLEDÌ 22 GIUGNO

UNA NOTA DELL’AMMINISTRAZIONE REGIONALEINFORMA SULLE MODALITA’ DELLO SCIOPERO INDETTO DA CGIL – CISL – UIL

I SERVIZI INTERESSATI ALLO SCIOPERO DI MERCOLEDÌ 22 GIUGNO

L’amministrazione regionale informa che lo sciopero generale regionale indetto dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil per il 22 giugno prossimo, per l’intero turno lavorativo giornaliero, riguarderà: sanità pubblica e privata, regioni-autonomie locali, ministeri, enti pubblici non economici, agenzie fiscali, segretari comunali e provinciali, area 1 della dirigenza dei ministeri, area 2 della dirigenza delle autonomie locali, area 3 della dirigenza sanitaria, tecnica, professionale, amministrativa, area 4 della dirigenza medica e veterinaria, area 6 della dirigenza delle agenzie fiscali e degli enti pubblici non economici, Coni, Camere di commercio, monopoli, enti previdenziali privatizzati, socio sanitario-assistenziale- educativo ad eccezione dei lavoratori delle cooperative sociali della provincia di Firenze, società-enti pubblici e aziende federcasa-Aniacap, consorzi ed enti di sviluppo, aziende pubbliche e private di igiene ambientale, enti e agenzie regionali. Non aderisce allo sciopero il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. I servizi minimi essenziali saranno garantiti sulla base delle normative legislative e contrattuali vigenti e degli accordi esistenti nei singoli settori