LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

LOUIS VUITTON ACTS 4: SI REGATA SUL SERIO

BELL'ESORDIO PER LUNA ROSSA E PER IL TEAM DI CASA NUOVE BARCHE E TANTA AZIONE NELLA PRIMA REGATA

LOUIS VUITTON ACTS 4: SI REGATA SUL SERIO

Condizioni meteo ideali per la prima giornata del Valencia Louis Vuitton Acts 4, che segna l’inizio della stagione 2005 della 32ma America’s Cup. Molte le persone che hanno affollato l’AC Park per guardare le regate dal vivo sullo schermo gigante e ovviamente tutto il tifo è andato al team di casa, Desafío Español 2007, che ha vinto il match contro United Internet Team Germany del primo Flight.
Vento da ESE sui 9 12 nodi che è andato leggermente scemando nel corso della giornata ma senza compromettere lo spettacolo sull’acqua. Molte sorprese, tantissima azione e team decisi a tutto, pur di guadagnare i Louis Vuitton Rank Point, importanti per il posizionamento nella Louis Vuitton Cup del 2007. Come previsto le barche Versione 5 sono risultate più veloci in poppa, più maneggevoli e anche più facili all’accelerazione. Le nuove rande squadrate in alto e i genoa allunati con stecche gonfiabili (visti anche su Luna Rossa) hanno fatto la differenza oggi, marcando una linea di confine tra i team più avanti nello sviluppo della nuova versione e quelli che ancora devono ottimizzarsi. Alcuni team, come K-Challenge e gli americani hanno testato anche la staysail (vela intermedia tra randa e genoa). Luna Rossa vince sia il derby italiano con Mascalzone Latino capitalia Team sia quello con i padroni di casa di Desafío Español 2007. + 39 Challenge ha avuto la soddisfazione di una vittoria contro Team Shosholoza mentre ha dovuto cedere il passo ad un agguerrito Victory Challenge. Mascalzone Latino Capitalia Team esordisce bene dimostrando che la barca c’è e l’equipaggio pure, e perde onorevolmente contro team di prima classe. Dopo la sconfitta contro il team spagnolo la Germania si riscatta e festeggia il suo esordio in America’s Cup con una meritata vittoria contro K-Challenge alla fine del match più combattuto ed emozionante del giorno. Jesper Bank, infatti, riesce ad infilarsi tra la boa e la barca di Thierry Peponnet alla fine della prima bolina, segnando l’esito della regata.

Emirates Team New Zealand perde la partenza contro K-Challenge ma recupera in fretta vincendo la regata e bissando subito dopo la vittoria contro Mascalzone Latino Capitalia Team. Sfortunati Team Shosholoza e China Team, che si sono trovati davanti i team leader della flotta, come Alinghi e BMW ORACLE Racing. RSA 83 (la barca sudafricana) inoltre, scendeva in acqua per la prima volta con un rig acquistato da un altro team. Domani, per loro, le coppie saranno certamente più facili!

______________ ______________ ______________ ______________

Flight? 1

MATCH?
1 NZL 82batte FRA 60 DELTA 00.50
2 ITA 74 batte ITA 77 DELTA 03.24
3 ESP 67 batte GER 72 DELTA 01.59
4 USA 76 batte SWE 63 DELTA 00.51
5 ITA 59 batte RSA 83 DELTA 05.24
6 SUI 75 batte CHN 69 DELTA 6.48

Flight 2

MATCH
1. NZL 82 batte ITA 77 DELTA 02.27
2. GER 72 batte FRA 60 DELTA 01.02
3. ITA 74 batte ESP 67 DELTA 01.12
4. SWE 63 batte ITA 59 DELTA 01.51
5. SUI 75 batte RSA 83 DELTA 03.34
6. USA 76 batte CHN 69 DELTA 01.39

Valencia Louis Vuitton Act 4- Risultati provvisori e Classifica

Team Regate corse Vinte Punti

Luna Rossa Challenge (ITA 74) 2 2 2
Emirates TNZ (NZL82) 2 2 2
Alinghi (SUI 75) 2 2 2
BMW ORACLE Racing (USA 76) 2 2 2
Victory Challenge (SWE 63) 2 1 1
Desafío Español 2007 (ESP 67) 2 1 1
+ 39 Challenge (ITA 59) 2 1 1
United Internet Team Germany (GER 72) 2 1 1
K-Challenge (FRA 60) 2 0 0
Team Shosholoza (RSA 83) 2 0 0
Mascalzone Latino Capitalia Team (ITA 77) 2 0 0
China Team (CHN 69) 2 0 0
Le regate dei Valencia Louis Vuitton Acts 4&5 continueranno domani venerdì 17 giugno con i Flights 3 e 4. La partenza del primo match è alle ore 14.00.