LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MONTE DEI PASCHI E CONFIDI ALBERGATORI RINNOVANO GLI ACCORDI

NUOVE FORME DI CREDITO PER AGEVOLARE GLI INVESTIMENTI LA SODDISFAZIONE DI MAURO SOLARI, PRESIDENTE DEL CONFIDI ALBERGATORI, DELL’ACCORDO RAGGIUNTO CON IL MONTE DEI PASCHI.

MONTE DEI PASCHI E CONFIDI ALBERGATORI RINNOVANO GLI ACCORDI

“Siamo soddisfatti, commenta Mauro Solari, Presidente del Confidi Albergatori, dell’accordo raggiunto con il Monte dei Paschi. In sostanza abbiamo convenuto nuove forme di finanziamento di scoperto di conto corrente a 10 anni ad un tasso di tutto rilievo ad oggi del 3,2%.”
Il Confidi Albergatori garantisce in questo momento, verso gli Istituti di Credito convenzionati, circa 20milioni di affidamenti, tutti indirizzati ad interventi di manutenzione e qualificazione delle imprese affiliate.
“Ma se oggi disponiamo di plafond finanziari di tutto rispetto, solo il MPS a livello di singolo azienda può arrivare fino a 300.000,00, “ commenta Solari, “talvolta i progetti aziendali rimangono bloccati causa l’assenza di strumenti urbanistici in grado di consentirci di dar seguito ai nostri programmi che, nei fatti, sono le richieste e le aspettative della clientela.
L’accordo con il Monte dei Paschi si è concluso in momento particolarmente difficile per il nostro settore ed è proprio per questo che ha assunto una valenza determinante per le imprese turistiche affiliate, che non sono solo alberghi ed RTA, ma anche ristoranti, case ed appartamenti per vacanze, agenzie di viaggio e stabilimenti balneari. Tutte queste aziende potranno infatti ottenere finanziamenti con rientri personalizzati in stagione ed una elasticità aggiuntiva al fido in essere fino ad un massimo di € 30,000,00” ha concluso Solari.