Quantcast
ISOLA D’ELBA : PREPARIAMOCI ALL’ARRIVO DELL’ESTATE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

ISOLA D’ELBA : PREPARIAMOCI ALL’ARRIVO DELL’ESTATE

ANTICICLONE, ALTA PRESSIONE E TEMPERATURE IN AUMENTO PER I PROSSIMI GIORNI. OCCHIO PERO’ ALLA NEBBIA, CHE QUESTA MATTINA AVVOLGEVA L’ISOLA CON TUTTI I DISAGI CHE NE CONSEGUONO.

ISOLA D’ELBA : PREPARIAMOCI ALL’ARRIVO DELL’ESTATE

Il bivio di Mola che assomiglia all’incrocio fra due località padane, il Monte Capanne che spunta appena da un immenso banco di nebbia. Era questo l’insolito scenario di questa mattina, a causa di una fitta coltre bianca decisamente insolita per le nostre parti.
Al di là dei disagi, comunque, un bel segnale finalmente per tutti coloro che non n ne pèossono più di questo lunghissimo inverno ed aspettano con ansia l’arrivo della bella stagione per tirar fuori dagli armadi asciugamani e costumi da bagno per correre in spiaggia o sugli scogli per la prima abbronzatura di stagione.
La nebbia di questa mattina, oltre ad essere causata dall’escursione termica ancora abbastanza elevata fra le temperature del giorno e quelle della notte, significa soprattutto che sta arrivando l’alta pressione, il tanto atteso ed altrettanto famoso Anticiclone delle Azzorre.
Le conseguenze si sono sentite già oggi, ma saranno ben evidenti soprattutto nei prossimi giorni, per i quali sono previsti venti deboli, mari calmi ma soprattutto cielo sereno e temperature in aumento.
Non sarà subito estate, almeno per i primi giorni del fine settimana, ma basterà attendere domenica 1° maggio per un notevole rialzo delle temperature massime, che andranno (finalmente, diranno in molti…) a sfiorare i trenta gradi.
Per la gioia, soprattutto, dei turisti attesi a confermare all’Isola d’Elba il trend positivo del ponte del 25 aprile.