Quantcast
GLI STUDENTI INCONTRANO I PARTIGIANI PER CELEBRARE LA LIBERAZIONE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

GLI STUDENTI INCONTRANO I PARTIGIANI PER CELEBRARE LA LIBERAZIONE

IL 26 APRILE DEL DE LAUGER. INCONTRO ORGANIZZATO DAL COMUNE DI PORTOFERRAIO E DALL'ANPI, D'INTESA CON GLI ISTITUTI SUPERIORI ELBANI

GLI STUDENTI INCONTRANO I PARTIGIANI PER CELEBRARE LA LIBERAZIONE

Le celebrazioni ufficiali del sessantesimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo avranno quest’anno un’appendice dedicata agli studenti delle scuole superiori elbane.
Alle ore 11,00 di martedi 26 aprile, nell’auditorium del Centro congressuale De Laugier alcune classi dell’ITCG Cerboni e dell’Isis Foresi parteciperanno ad un incontro organizzato dal Comune di Portoferraio e dai soci elbani dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI).
La manifestazione sarà aperta da un intervento di Giorgio Fanti, Comandante Partigiano, membro -durante la guerra di Liberazione- del Comando Unico Militare dell’Emilia Romagna. L’incontro offrirà l’occasione agli studenti del Cerboni di illustrare i risultati del lavoro relativo al riese Sabba Mancusi, vittima della barbarie nazi-fascista, che ha consentito loro di aggiudicarsi il 2° premio del concorso “Luoghi e segni della Memoria” indetto dalla Regione Toscana. Dopo un intermezzo musicale, durante il quale alcuni studenti eseguiranno canti partigiani, gli alunni dell’Isis Foresi e del Cerboni illustreranno l’esperienza del viaggio ad Auschwitz svolto in occasione della Giornata della Memoria nel gennaio scorso.
L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Portoferraio, Daniele Palmieri, invita la popolazione tutta a partecipare anche a quest’incontro dedicato al mondo della scuola, ‘sottolineare l’importanza che quest’anno assumono le iniziative in ricordo della Liberazione dalla dittatura fascista e dall’occupazione tedesca, in particolare per il duro attacco in corso alla Costituzione nata dalla Resistenza’.