Quantcast
FRANA A CAMPO AL CASTAGNO - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

FRANA A CAMPO AL CASTAGNO

ANCORA PROBLEMI DI STABILITA' LUNGO L'ANELLO OCCIDENTALE DELLA PROVINCIALE: UN MASSO SI E' STACCATO STAMANI DAL VERSANTE FRA MARCIANA E LA ZANCA. DISPOSTO IL SENSO UNICO ALTERNATO, LAVORI IN VISTA

FRANA A CAMPO AL CASTAGNO

Stamani alle 8 il personale della Provincia addetto alla viabilità ha constatato la caduta di un masso a Campo al Castagno, fra Marciana e la Zanca.
Il masso è restato nella banchina, e non ha invaso la sede stradale, tuttavia la sua posizione ha suggerito l’adozione di alcune misure di precauzione.
Il masso faceva da cuneo con altri corpi, che potrebbero a loro volta cadere, in quello che –com’è noto- è un versante già molto instabile.
La Provincia ha quindi istituito il senso unico alternato, regolato con semaforo, e ha disposto i lavori per il ripristino della regolare viabilità, rilevato fra l’altro anche altri punti di instabilità del corpo stradale in quell’area.
Il senso unico alternato resterà in vigore da oggi lunedì 18 aprile fino al completamento dei lavori.
In quel tratto non esiste attualmente una rete di protezione, a pochi chilometri di distanza ci sono altre situazioni critiche: a
Interventi sono previsti infatti sia in località “Bagno” (i lavori di contenimento dovrebbero iniziare prima di maggio) sia al “Mortaio”.
Dell’evento ha dato comunicazione, nella seduta odierna del Consiglio Provinciale, l’Assessore alla viabilità, Laura Bandini.