Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

CALCIO FEMMINILE. TROFEO LUIGI RUSSO: QUINTA L’ELBA ’97

VINCE L'ALBATROS ROMA. ROBERTA MAIONE MIGLIORE GIOCATRICE DEL TORNEO

CALCIO FEMMINILE. TROFEO LUIGI RUSSO: QUINTA L'ELBA '97

L’Elba 97 conquista il quinto posto nel torneo di calcetto a livello nazionale intitolato a Luigi Russo, che si è concluso ieri al Palazzetto dello sport di Portoferraio.
Un quinto posto su otto squadre che non sminuisce la mole di gioco espressa dalla squadra dell’allenatore Alessandro Pugi, che quest’anno si è tolta molte soddisfazioni in un campionato difficile e competitivo. Non a caso migliore giocatrice del torneo è stata eletta Roberta Maione, punta di diamante della squadra elbana.
Il trofeo Luigi Russo è andato alla squadra dell’Albatros Roma, che ha vinto il torneo dopo una tiratissima finale ai calci di rigore contro il Pocket Center Imola. Il premio è stato consegnato dal figlio di Luigi Russo, l’uomo di sport di Porto Azzurro prematuramente scomparso alcuni anni fa.
Le altre partecipanti erano: la Polisportiva Aurelia, la squadra Divino Amore, il Team 2000 Vicenza, il Dolphins Fano, la Romeo Menti, la finalista Pocketcenter Imola, oltre naturalmente all’Elba 97.
Il torneo, organizzato in collaborazione con l’Agenzia di Promozione Turistica dell’Arcipelago Toscano, la Cosimo de’ Medici, l’Assessorato allo Sport del Comune di Portoferraio, e sponsorizzato dall’azienda agricola “la Chiusa”, ha riscosso un notevole successo di pubblico, intervenuto ad assistere già dalla prima giornata.
Molto emozionante la cerimonia di premiazione, alla quale hanno partecipato il Consigliere delegato allo sport del Comune di Portoferraio Massimo Forti, e il Presidente della Comunità Montana Danilo Alessi, neo presidente della squadra.
Il sorriso e la sorpresa di Roberta Maione al momento di ricevere il premio come miglior giocatrice del torneo testimoniano la voglia di stare insieme e divertirsi di queste atlete, e di tutte le altre che hanno partecipato.