LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il SOTTOSEGRETARIO ALLA GIUSTIZIA LUIGI VITALI A PIOMBINO

PRESENTE ALL’INCONTRO ANCHE IL SINDACO DI PORTOFERRAIO PERIA. SI PARLERA’ DELLA EVENTUALE CHIUSURA DELLE SEDI GIUDIZIARIE DI PORTOFERRAIO E PIOMBINO

Il SOTTOSEGRETARIO ALLA GIUSTIZIA LUIGI VITALI A PIOMBINO

Luigi Vitali, sottosegretario alla Giustizia, sarà a Piombino lunedì 11 aprile per incontrare il sindaco di Piombino Gianni Anselmi, quello di Portoferraio, Roberto Peria, e il presidente del Tribunale di Livorno, Carmelo Solarino. L’incontro è stato chiesto da Anselmi, anche a nome del presidente del Tribunale, circa un mese e mezzo fa, per affrontare la questione della paventata chiusura delle sezioni distaccate di Piombino e dell’Elba.
All’incontro, che si svolgerà alle 11,00 in sala consiliare, parteciperanno anche il procuratore generale di Livorno Angelo Nicastro e i presidenti dell’associazione forense e di Cittadinanza Attiva.
“La questione delle due sedi giudiziarie di Piombino e Portoferraio –dice il sindaco Gianni Anselmi– deve essere affrontata in un’ottica territoriale. I nostri servizi si difendono meglio se ragioniamo in modo coordinato, inquadrando il problema in un ragionamento che coinvolge tutta la parte sud della provincia di Livorno.
“Al Ministero faremo delle proposte organizzative che riguardano l’utilizzo dell’organico”, ha concluso Gianni Anselmi.