Asta record per l'orologio LOCMAN di Andrea Bocelli

L’orologio di Andrea Bocelli, prodotto in serie limitata da LOCMAN per DE ANGELIS con il marchio ALPEMARE, è stato venduto a 19.500 euro

BENEFICENZA

È un doppio traguardo quello registrato lo scorso 26 giugno in occasione dell’asta tenuta a Forte dei Marmi, nata da una collaborazione tra Antiquorum, la storica casa d’aste svizzera specializzata in orologeria, Maurizio De Angelis, prestigiosa boutique di orologi vintage di lusso a Forte dei Marmi, e i bagni Alpemare, di proprietà di Andrea Bocelli. Un record per l’orologeria in Italia che ha doppiato quello raggiunto durante l’ultima edizione.

Andrea Bocelli ha deciso di mettere all’asta il suo orologio personale, con le iniziali incise nel carbonio forgiato, che è stato battuto per un valore pari a 15.000 euro, più 4.500 euro di diritti d’asta. I proventi della vendita saranno devoluti alla Fondazione Andrea Bocelli.

L’orologio protagonista dell’asta benefica è il modello Stealth, must have di casa LOCMAN, personalizzato in esclusiva per De Angelis e Alpemare. Un automatico 300 metri con cassa in carbonio integrale e titanio e quadrante in fibra di carbonio: un subacqueo performante e resistente agli urti e alle pressioni atmosferiche. Il design essenziale e il carattere unico di questo modello sono rafforzati dalla ghiera unidirezionale in ABS, un materiale termoplastico e leggerissimo, resistente agli urti e alle pressioni. Stealth Carbon 300 metri mantiene dunque il suo DNA ma si arricchisce dei colori del mare che richiamano la tonalità acquamarina legata al bagno fortemarmino, come nel logo, nella ghiera e nel bracciale in silicone.

Questa partnership con l’azienda DE ANGELIS e ALPEMARE ha dato vita a una limited edition di soli 100 pezzi, nata dal legame di amicizia e stima tra Marco Mantovani, Presidente di LOCMAN e Maurizio De Angelis, collezionista e commerciante di grande prestigio, per l’alta l’orologeria.

“L’amore per il Mare ma anche per l’orologeria che accomuna me e Maurizio De Angelis ha fatto sì che nascesse questo nuovo orologio. Un modello importante per LOCMAN, che ha messo in campo tutta la sua competenza, anche nei materiali compositi ed innovativi. LOCMAN infatti è stata la prima casa al mondo nel 2003 a produrre un orologio con cassa in fibra di carbonio. Questo materiale straordinario rende l’orologio perfetto per un utilizzo sportivo e subacqueo e lo lega indissolubilmente al mare. Il modello ideale per questa collaborazione” conclude Mantovani.

Ufficio Stampa Locman Italy

Indietro mercoledì 7 luglio 2021 @ 09:57 © Riproduzione riservata