Porto Azzurro: chiusura precauzionale temporanea di spiagge, parchi e giardini comunali

Scritto da Comune di Porto Azzurro

Porto Azzurro

Il sindaco di Porto Azzurro Maurizio Papi con l'ordinanza n. 19 del 06/04/2021 adotta ulteriori nuove misure restrittive per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Si tratta di una chiusura precauzionale temporanea di spiagge, parchi e giardini comunali.

Il Sindaco ORDINA:

La chiusura delle seguenti spiagge: 

- La Rossa
- La Pianotta
- Reale - Terranera - Laghetto
- Barbarossa
- Dog Beach - Mola

E dei seguenti Parchi/Giardini:

- Giardini Via dei Martiri
- Parco Giochi Lucignolo
- Campi calcetto c/o Parcheggio Conad

DISPONE

La trasmissione immediata tramite posta pec, della presente ordinanza ai seguenti Enti e Amministrazioni:

- Direzione scolastica di Porto Azzurro
- Polizia Municipale di Porto Azzurro
- Stazione Carabinieri di Porto Azzurro
- Prefettura di Livorno e Ufficio staccato dell'Elba
- Regione Toscana
- ASL di Portoferraio
- Commissariato di Polizia di Portoferraio
- Raggruppamento Carabinieri Parchi
- Guardia di Finanza
- Sindaci dei Comuni Elbani
- Casa di Reclusione
- Ufficio Locale Marittimo

La pubblicazione, con effetti erga omnes, sul Sito istituzionale e all'Albo pretorio on line del Comune.

AVVERTE

L'inosservanza alla presente Ordinanza comporta l'applicazione delle sanzioni previste dalle norme dell' Art. 4 del D.L. 25.03.2020 n. 19, convertito, con modificazioni, in L. 22.05.2020 n. 35.

INCARICA

La Polizia Municipale e le forze dell'Ordine della vigilanza e dell'esecuzione della presente ordinanza;

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso giurisdizionale al TAR della Toscana ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica (per il quale è dovuto il pagamento del contributo unificato nella misura prevista dall'art. 13, commi 6-bis e 6- bis, del D.P.R. n. 115/2002 e successive modifiche) rispettivamente entro i termini di 60 e 120 giorni dalla data di pubblicazione.

Il Sindaco
Maurizio Papi 

Indietro martedì 6 aprile 2021 @ 17:29 © Riproduzione riservata