Covid-19, a Capoliveri la minoranza consiliare chiede lo screening per i dipendenti pubblici e per le attività commerciali

Scritto da Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune

Capoliveri

Purtroppo, visto l'aumento di casi positivi sul nostro territorio, in qualità di minoranza attenta alla salute dei cittadini, chiediamo, al Sindaco e alla Giunta, che sia predisposto un servizio di screening per i dipendenti pubblici e privati, in particolar modo a coloro che operano all'interno delle più importanti attività commerciali.

Riteniamo, infatti, lo screening uno strumento indispensabile sia per monitorare l'andamento della diffusione del virus sia per intervenire celermente nel caso ce ne fosse bisogno. Ovviamente, speriamo che la nostra proposta venga accolta dal Sindaco che, in qualità di Autorità Sanitaria, può richiedere alla ASL di attivarsi per l'effettuazione dello screening.

In questa situazione emergenziale stiamo cercando di dare il nostro contributo, tramite proposte che possano stimolare la maggioranza a porre in essere tutte le azioni necessarie a tutelare la salute di tutti i cittadini, con un'attenzione particolare verso i dipendenti pubblici e privati, che, quotidianamente, mettono a repentaglio la propria salute e quella dei loro cari per garantire alla collettività i servizi essenziali.  

Gruppo Consiliare Capoliveri Bene Comune

Indietro venerdì 8 gennaio 2021 @ 15:49 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus