Prevenire è meglio che curare

Scritto da Marcello Camici

Coronavirus

Immagine di repertorio

Si chiede una deroga per l’Elba data la sua situazione singolare, deroga che consenta libero spostamento all’interno del territorio isolano.
Va benissimo.
Ormai siamo nella m…
E il libero spostamento non conterrebbe minimamente la diffusione del Covid che si è già diffuso in un territorio così ristretto e singolare come quello dell’isola.

Il libero spostamento dalla terraferma sull’isola (nessun controllo eseguito sul porto di Piombino) e il non sanzionamento di comportamenti che hanno favorito la diffusione del virus sull’isola (vedi assembramenti) ha invece consentito che l’Elba abbia perso il titolo di territorio covid free che ha avuto durante il primo picco pandemico e poi nel periodo di tregua estivo.

Uno stato di emergenza sanitaria continuo quale è quello in cui tutto il territorio nazionale si trova a patire da febbraio avrebbe consentito di porre in atto certe misure di prevenzione, a partire dai porti, misure di prevenzione non incompatibili con le attività economiche.

Marcello Camici

Indietro mercoledì 11 novembre 2020 @ 11:49 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus