Isola d'Elba senza sportello Inps, Tenerini – Bertucci (Forza Italia): "Inaccettabile, abbiamo chiesto al Presidente della Conferenza dei Sindaci di intervenire con urgenza"

Scritto da Chiara Tenerini e Adalberto Bertucci - Forza Italia

Portoferraio

Adalberto Bertucci

Da numerose segnalazioni di cittadini Elbani, ci risulta che da marzo l'ufficio Inps di Portoferraio sia chiuso.
Nessuna comunicazione è stata fatta dall'azienda e e neanche dal Sindaco Zini, anche in considerazione del fatto che l' Inps non accetta neppure richieste di appuntamento.
Sicuramente i Caf si possono sostituire per alcune pratiche Inps, ma per altre funzioni e problematiche lo sportello elbano è indispensabile.
Come Coordinamento dell'Isola d'Elba e provinciale di Forza Italia abbiamo inoltrato una richiesta scritta al Presidente della Conferenza dei Sindaci Zini, chiedendo di farsi portavoce di tutti i cittadini dell' Isola per chiedere la riapertura, anche a giorni alterni, dell'Ufficio Inps.
Enormi sono i disagi per migliaia di cittadini, soprattutto in un epoca storica come questa, dove la percezione della sicurezza e della stabilità è carente ogni giorno di più; non possiamo chiedere ai cittadini Elbani di prendere un traghetto per recarsi a Piombino o addirittura a Livorno.
E’ necessario, scongiurare la chiusura della sede di Portoferraio e subire decisioni unilaterali assunte dall'INPS. Dobbiamo garantire l’effettiva erogazione di un servizio pubblico di qualità nel rispetto dell’ accordo di programma per l’espletamento dei servizi previdenziali.

Chiara Tenerini
Coordinatore Provinciale Livorno – Forza Italia

Adalberto Bertucci
Coordinatore Isola d' Elba – Forza Italia 

Indietro venerdì 23 ottobre 2020 @ 11:00 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus