Tutto pronto per la Conquistadores Cup edizione 2020

Scritto da Conquistadores Cup

Porto Azzurro

Foto da Conquistadores Cup

E’ tutto pronto a Porto Azzurro, all’isola d’Elba, per ospitare la Conquistadores Cup edizione 2020. Da giorni sul percorso tracciato dai ragazzi della Longone Bike si alternano decine e decine di bikers, affascinati dalle novità introdotte quest’anno, prima fra tutte quella dello spettacolare passaggio al Laghetto di Terranera, in una lingua di terra brillante che divide il verde dell’acqua sulfurea della ex zona mineraria dall’azzurro del mare.

La gara nazionale di mountain bike che si svolgerà domenica 18 ottobre vede salire di giorno in giorno il numero delle iscrizioni: sono moltissimi gli “elite” che saranno al via della classica di fine stagione, ma tantissime anche le presenze anche degli amatori provenienti da tutte le regioni d’Italia.

In fermento, fra gli altri, anche i bikers locali, visto che anche quest’anno si assegneranno le maglie di campione elbano. Quattro le categorie di quest’anno: JUNIOR, nella fascia di età 17/18 anni, che si assegnerà sul percorso “CLASSIC”; MEN, dai 19 ai 40 anni, sul percorso GRANFONDO; MASTER (41/over) sempre sul percorso GRANFONDO, e WOMEN, categoria unica sul percorso CLASSIC.

Gli organizzatori, infine, ricordano che la quota di iscrizione resterà fissata a 35 euro fino al giorno della gara. A tutti gli iscritti dei circuiti MTB toscani sarà applicato uno sconto di 5 euro.

Indietro giovedì 15 ottobre 2020 @ 09:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus