Ospedale Portoferraio, da lunedì 19 ottobre il via all'ultima fase dei lavori per il pronto soccorso. Ecco come cambia la viabilità di accesso

Scritto da Azienda Usl Toscana nord ovest

Ospedale

Ospedale di Portoferraio

Partirà da lunedì 19 ottobre la quarta ed ultima fase dei lavori programmati per il completamento del nuovo pronto soccorso dell'ospedale di Portoferraio. Gli interventi, lo ricordiamo, che erano partiti due anni fa e sono stati sospesi durante la stagione estiva e il periodo di blocco dovuto al Covid, hanno comportato un investimento del valore di circa 2 milioni di euro portando a triplicare gli spazi a disposizione e ad avere in dotazione una nuova e più capiente camera iperbarica.

"Il nuovo lotto di lavori – dice Luigi Genghi, direttore del presidio ospedaliero elbano – riguarderà la camera calda ovvero l'ambiente di ingresso delle aumbulanze. Ci saranno, inevitabilmente, alcuni disagi per l'utenza e per il personale ospedaliero, ma faremo tutto il possibile per ridurli al massimo. Sono comunque necessari per completare il percorso intrapreso e che porterà ad avere un pronto soccorso più funzionale e accogliente oltre che più grande e moderno. Il pronto soccorso rappresenta un elemento fondamentale degli ospedali assolvendo una funzione di filtro ancora più necessaria nella fase sanitaria pandemica che stiamo attraversando. Deve essere gestito in qualità e appropriatezza, caratteristiche che si esplicitando attraverso la scelta di interventi diagnostici o terapeutici adeguati rispetto alle esigenze del paziente. Nelle prossime settimane sarà necessario definire una viabilità alternativa legata al rispetto del cronoprogramma"

Dal 19 ottobre al 13 novembre i lavori prevedono la demolizione dell'attuale pensilina, la ristrutturazione della sala attesa e il varo della camera calda. Questo comporterà la chiusura totale al traffico veicolare sulla rampa di accesso al pronto soccorso, al piazzale e alla rampa di uscita.

In questo periodo l'accesso pedonale sarà suddiviso
1- accesso pedonale utenti, visitatori e dipendenti dell'ospedale: scale o ascensore esterno, entrata dall'ingresso principale (VARCO 1);
2- accesso pedonale pazienti al PS: scale o ascensore esterno, presentarsi al pre-triage che darà informazioni sul percorso successivo.

Il traffico veicolare troverà check-point con guardia giurata alla base del percorso posteriore che autorizzerà ed indirizzerà il percorso successivo, secondo le seguenti indicazioni:
1- percorso a senso unico, ingresso dalla sbarra lato farmacia, uscita dalla sbarra lato centrale termica.
2- accesso ambulanze per PS, altri trasporti sanitari (es pazienti per dialisi), altri trasporti (es società di soccorso): dalle 7 alle 13, dal lunedì al sabato, dall'ingresso posteriore radiologia (VARCO 3).
3-accesso ambulanze per PS, altri trasporti sanitari, altri trasporti: dalle ore 13.00 alle 07.00, dal lunedì al sabato e festivi, dall'ingresso posteriore prelievi (VARCO 2).

Dal 14 novembre al 15 gennaio i lavori previsti e cioè la finitura interna camera calda determineranno la interdizione del passaggio barelle attraverso la camera calda e pertanto saranno previsti i seguenti percorsi pedonali:
1-accesso pedonale utenti, visitatori e dipendenti dell'ospedale: scale o ascensore esterno, entrata dall'ingresso principale (VARCO 1)
2-accesso pedonale pazienti al PS: scale o ascensore esterno, presentarsi al pre-triage che darà informazioni sul percorso successivo.

Mentre il traffico veicolare accederà:
1-apertura delle rampe e del piazzale PS al traffico veicolare
2-accesso ambulanze per PS: presentarsi al pre-triage, quindi entrata attraverso ingresso pedonale della sala attesa
3-altri trasporti sanitari, altri trasporti: (VARCO 1)

Infine dal 16 gennaio 2021, con l'apertura della camera calda, saranno definiti nuovi percorsi che verranno opportunamente comunicati. 

Indietro mercoledì 14 ottobre 2020 @ 19:32 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus