Stato di degrado e di pericolo dell’area “Ex Macelli”, l'interpellanza del Gruppo consiliare “Forza del Fare”

Scritto da Paolo Di Tursi - Gruppo consiliare “Forza del Fare”

Portoferraio

Paolo Di Tursi Gruppo consiliare “Forza del Fare"

Al Sig. SINDACO del Comune di Portoferraio
Alla Sig.ra PRESIDENTE del Consiglio Comunale di Portoferraio                      Al Sig. SEGRETARIO Generale del Comune di Portoferraio

Gruppo consiliare “ Forza del Fare”

Interpellanza avente ad oggetto lo stato di degrado e di pericolo dell’area “Ex Macelli”.

Premesso che

a) l’area “Ex Macelli” versa in uno stato di assoluto degrado, determinato dal totale abbandono degli immobili esistenti all’interno, l’incuria del terreno e della recinzione;
b) tale stato di fatto determina grave pericolo per l’incolumità delle persone che transitano all’interno di detti spazi;
c) inoltre la stessa è ubicata nella strada principale di accesso alla città di Portoferraio, e costituisce un pessimo esempio di degrado urbano, con gravi danni all’immagine turistica del Comune e di tutta l’Elba;
d) la destinazione degli immobili a nuovo polo scolastico elbano allo stato costituisce soltanto un progetto futuro, che verrà eventualmente realizzato tra diversi anni, non essendo stato ancora finanziato;
e) nelle more, appare indispensabile un intervento del Comune di Portoferraio, al fine di ripristinare la sicurezza dell’area, rimuovendo la situazione di degrado interna ed intervenendo anche sulla recinzione, occultando la stessa dalla strada pubblica, ad esempio con pannelli;

Tutto ciò premesso

Si interpella la Giunta ed il Sindaco per sapere se sono stati programmati interventi di messa in sicurezza dei fabbricati e del resede, a tutela dell’incolumità delle persone, e se vi è intenzione di occultare l’area dalla strada pubblica, con strutture amovibili quali ad esempio pannelli o simili.

GRUPPO CONSILIARE FORZA DEL FARE PAOLO DI TURSI

Indietro lunedì 12 ottobre 2020 @ 14:57 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus