Andrea Volpi da top ten al Rallye Elba

Scritto da Alessandro Bugelli - MGT COMUNICAZIONE

Rally

Foto AmicoRally

Andrea Volpi e Michele Maffoni, al 53° Rallye Elba, hanno decisamente voltato pagina. L’obiettivo era quello di dimenticare la delusione patita al recente “Elba storico” e con una prova di forza hanno chiuso al sesto posto assoluto e terzo di classe R5 – ed anche primi degli equipaggi elbani - la terza prova del Campionato Italiano WRC, nel fine settimana appena passato.

Una prestazione di livello, quella dell’equipaggio di Portoferraio del Bardahl Rally Team Isola d’Elba, al via con la Skoda Fabia R5 del Team New Star 3 di Verona, vettura affidabile e competitiva che ha permesso alla coppia di gravitare costantemente nelle posizioni da top ten della gara, peraltro ricca di agonismo e caratterizzata da un ritmo decisamente alto sino all’ultimo metro cronometrato.

Una gara sempre disputata su toni alti, partita con il sesto posto firmato nella lunga ed ostica “Volterraio” in versione lunga da 27 chilometri e poi proseguita sempre con prestazioni in linea con i migliori del “tricolore” nonostante vi fosse da ritrovare tutti gli equilibri e tutti i meccanismi alla guida della vettura boema. Difatti, pur con riscontri cronometrici importanti, la prima parte di gara è stata necessaria per prendere feeling con la Fabia mantenendo costantemente un margine di crescita. Il parziale “peggiore” segnato è stato il nono posto nella “due mari”, l’altra prova lunga oltre 20 chilometri, quella che apriva le sfide del secondo giorno all’Elba, conferma dunque di una prestazione di alto livello,

“Ci riteniamo soddisfatti – commenta Volpi – diciamo che la nostra previsione di piazzamento la immaginavamo così, magari vi era più difficoltà nel pronosticare il risultato tra gli elbani, visto che soprattutto il nostro amico e compagno di “scuderia” Francesco Bettini aveva la stessa macchina nostra e che era reduce dalla bella prestazione allo storico oltre che dalla notevole gara fatta nel “moderno” lo scorso anno. E’ andato tutto bene, la squadra ci ha messo a disposizione in grande mezzo, ci ha dato le dritte giuste per sfruttarla per quanto possibile senza cercare eccessi ed alla fine credo che abbiamo centrato quello che si voleva. Spero di dare continuità al Trofeo Maremma, dove comunque sarà di nuovo “caldo” in gara, purtroppo senza Maffoni al mio fianco in quanto ha un impegno programmato da tempo e non è disponibile, per cui correrò con Jessica Fredianelli, che ritengo molto brava”.

Adesso mente concentrata per la fine del mese il 24 e 25 ottobre, per il 44° Trofeo Maremma, a Follonica, che Volpi disputerà con la stessa vettura ma con al fianco la lucchese Jessica Fredianelli in quanto Maffoni è impossibilitato. Obiettivo è dare continuità alla solare prestazione offerta “in casa”.

Indietro lunedì 12 ottobre 2020 @ 11:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus