Strada del Piano, interrogazione della minoranza riese con risposta in Consiglio Comunale

Di Gruppo Consiliare TERRA NOSTRA

Rio

Umberto Canovaro

Egr. Sig. Sindaco

considerato che la Provincia di Livorno, sulla base dell’Accordo di Programma firmato assieme al Comune di Rio (schema del 31.12.2018) ha approvato la scorsa fine agosto 2019 il progetto preliminare della sistemazione della strada del Piano, e che da quel momento non se n’è saputo più niente, e considerato anche il contenuto delle Sue dichiarazioni per le quali “Dopo più di sei anni di nulla prende finalmente il l’iter per ripristinare la viabilità (....)”, veniamo a chiedere che fine abbia fatto questo progetto e perché non siano stati rispettati i tempi di consegna. D’altronde, Lei stesso ebbe a dichiarare alla stampa (3.9.2019) che “ (....) entro i successivi tre mesi , cioè entro la fine dell’anno deve essere affidato il completamento del progetto, ed entro due mesi dalla sua approvazione deve essere bandita la gara. Se tutti i termini saranno rispettati visto il non eccessivo costo dei lavori, questi potrebbero addirittura iniziare l’anno prossimo [2020]. Io comprendo lo scetticismo ma dopo anni di indifferenza e immobilità grazie all’iniziativa del Comune, il processo si è messo in moto. Al posto vostro sarei contento”.

Vorremmo quindi sapere, per essere ancora un po’ più contenti, se - dopo i proclami - qualcosa si è inceppato, e che cosa (il “solito” Covid-19?), visto che dallo scorso agosto dovevano trascorrere tre mesi per il completamento del progetto e nei due mesi successivi, bandita la gara d’appalto. Sarebbe inoltre utile sapere se, a seguito dello sblocco di finanziamenti straordinari del Governo, essendo stati destinati lo scorso febbraio 6 milioni di euro alla Provincia di Livorno per i prossimi cinque anni sulle manutenzioni di strade, questo progetto è stato inserito nel programma triennale della Provincia oppure no. Le ricordiamo inoltre che questo progetto non è mai stato presentato né al Consiglio Comunale, né alla cittadinanza. E non è un progetto qualunque, o che deve essere tenuto segreto, considerati i risvolti che contiene. Chiediamo pertanto di poterne discutere al prossimo Consiglio Comunale dandoci adeguati supporti per gli approfondimenti del caso.

Gruppo Consiliare TERRA NOSTRA

Indietro giovedì 16 luglio 2020 @ 17:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus