I Carabinieri della Stazione di Campo nell'Elba traggono in salvo un cane a seguito di investimento

Di Comando Compagnia Carabinieri Portoferraio

Carabinieri

Il Breton sul lettino da visita del veterinario

Sfortunatamente il cane era stato investito in pieno da un’auto intorno alle ore 04:00 di ieri, domenica 12 luglio, essendo sbucato improvvisamente dalla vegetazione che costeggia via della Costa, in località Alzi.

Sono stati gli stessi occupanti della vettura a contattare il 112, richiedendo l’intervento dei Carabinieri. Così una pattuglia del locale Comando Stazione, giunta alcuni minuti più tardi, ha scongiurato la possibilità che le condizioni di salute dell’“Epagneul Breton”, sicuramente ferito a una zampa, degenerassero irreparabilmente.

Non essendo reperibile un veterinario a quell’ora, il conducente dell’auto si è offerto di dare ospitalità al cane fino alle prime ore del mattino, quando i Carabinieri sono riusciti a rintracciare il suo proprietario, al quale hanno anche fornito i contatti delle associazioni animaliste ENPA e Animal Project per le cure del caso.

A seguito di visita veterinaria, lo sventurato animale è stato riscontrato affetto da fratture multiple e, non in pericolo di vita, è stato trasferito a Piombino proprio presso l’ambulatorio ENPA, dove sarà rimesso in sesto!

Indietro lunedì 13 luglio 2020 @ 09:26 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus