Campiglia M.ma: un uomo ha ucciso e cucinato un gatto davanti la Stazione

Di Forza Italia Livorno

Toscana

Foto da Forza Italia Livorno

Il Coordinatore provinciale di Forza Italia Chiara Tenerini con Daniela Bisso, Responsabile Tutela e Benessere degli animali per la provincia di Livorno, ringraziano le forze dell’ ordine per aver portato in Caserma il 21enne originario della Costa d’ Avorio.

I Carabinieri hanno sporto denuncia per uccisione di animale (art. 544 bis).
In questo momento il soggetto è in stato di libertà, risulta essere regolare sul territorio nazionale, benché sia destinatario di un provvedimento di non ammissione al servizio di protezione internazionale, quindi allo stato di rifugiato. Il soggetto ha però fatto ricorso a questo diniego ed è in corso di definizione da parte del giudice (c/o il Tribunale di Livorno)

Il fatto è da condannare e la pena dovrebbe essere esemplare; dovrebbe servire da monito a tutti, cittadini italiani e non che dimorano sul suolo italiano.

Forza Italia è da sempre sensibile al tema della tutela e del benessere degli animali e collabora con le associazioni di volontariato del territorio che svolgono un attento e impagabile lavoro per i nostri amici a quattro zampe. Il rispetto e la vita degli animali è inviolabile ed è per noi una battaglia di civiltà che deve essere portata avanti da tutti quanti.

Questo episodio ha toccato un altro tema altrettanto importante: l’integrazione, che è imprescindibile per chi viene accolto nel nostro territorio, soprattutto per il rispetto della nostra cultura e dei nostri valori.

Chiara Tenerini
Coordinatore provinciale Livorno – Forza Italia

Daniela Bisso
Responsabile Tutela e Benessere degli animali per la provincia di Livorno – Forza Italia

Indietro martedì 30 giugno 2020 @ 16:54 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus