Ritardi dei lavori dei giardini di Rio nell'Elba

Di Comune di Rio

Rio

Da più parte dobbiamo registrare lamentele (e anche qualche sfottò) circa i lavori di riqualificazione dei giardini del Gitto di Rio nell’Elba, che non vedono inizio nonostante il progetto sia stato presentato sin dallo scorso ottobre.
E' giusto quindi informare la gente circa lo stato attuale del procedimento.
Da un lato la Soprintendenza, prima di approvare il progetto ha chiesto che vi siano apportate alcune modifiche, cui sta lavorando il progettista; dall’altro lato, ma soprattutto, è emerso che la proprietà delle aree del giardino è in gran privata, nonostante il giardino sia aperto al pubblico sin dagli anni '50. E questo impedisce di spendere il denaro pubblico per lavori su beni non dell’amministrazione.

“Purtroppo - commenta il sindaco Corsini - il disordine amministrativo degli anni passati produce questi inconvenienti, e purtroppo la situazione non è la sola sul nostro territorio, e dunque, ci stiamo prodigando per trovare in tempi rapidi una soluzione.

Colgo questa occasione per rivolgere una preghiera alle persone che contatteremo (i quali forse non sanno neanche di essere proprietari di una piccola parte del giardino) di favorire per quanto possibile la cessione delle loro particelle al Comune, e possibilmente senza oneri. Facciano un atto di generosità per permetterci di far partire un lavoro che riqualifica Rio nell’ Elba e va incontro alle aspettative della comunità”.

Indietro martedì 23 giugno 2020 @ 16:35 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus