Il Consorzio Capo Sant’Andrea è a portata di clic

Di Consorzio Capo Sant’Andrea

Capo Sant'Andrea

Foto di Roberto Ridi

Capo Sant'Andrea, situato sul versante nordoccidentale dell‘ Isola d’Elba, è un antico villaggio di pescatori circondato da scogli scolpiti dal vento e da una rigogliosa natura. Uno scrigno di meraviglie: spiagge, scogliere, montagne e panorami dalla bellezza mozzafiato. Scogliere di granito e cristalli di ortoclasio scolpiscono un luogo speciale, ornato di magnifici scorci.

Questa realtà unica oggi è a portata di clic, a beneficio di visitatori e operatori del settore turistico. A renderlo possibile è il nuovo portale turistico – www.caposantandrea.it –, voluto dal Consorzio Capo Sant’Andrea con l'intento di convogliare in un unico sito web la variegata offerta del territorio e creare stimoli, suggestioni ed enfasi sulle risorse e le peculiarità del territorio. Contemporaneamente anche il logo di destinazione e i canali social - Instagram, Facebook e YouTube – si sono “rifatti il look” in modo da aderire in maniera ancora più efficace alle peculiarità di questa località magica.

L’iniziativa, nata nell’inedita congiuntura dei mesi passati, è frutto dell'esperienza del Consorzio Capo Sant’Andrea - maturata nel corso di tre decenni in ambito turistico e della valorizzazione del proprio patrimonio - e della dedizione degli abitanti del luogo verso il proprio territorio. Proprio in questi mesi, grazie ad un intuizione di Maurizio Testa - docente di marketing turistico, formatore e autore di numerosi libri di marketing e albergatore di lungo corso nel proprio boutique hotel di Capo Sant’Andrea - è stato ideato il progetto “Capo Sant’Andrea - piano di destinazione turistica”.

Il progetto è sostenuto da 28 imprese locali, tra le quali figurano strutture ricettive, imprese del settore ristorativo e servizi turistici adatti a soddisfare le esigenze di un ampio pubblico di viaggiatori. Un appassionato gruppo di professionisti ed esperti operatori elbani che conferiscono al piano di destinazione turistica una lunga lista di valori aggiunti, grazie alla profonda conoscenza del territorio e allo spirito di appartenenza che caratterizza sia l’iniziativa sia la destinazione stessa.

Tra gli obiettivi del progetto, oltre all’intento di posizionare la destinazione a livello nazionale e internazionale attraverso un contributo specialistico, vi è anche la volontà di proporre alle differenti tipologie di viaggiatore un’ampia gamma di possibilità che spaziano dal turismo attivo al benessere, dall’enogastronomia alle escursioni di carattere culturale, il tutto avvolto dalle suggestive atmosfere che solo un luogo così autentico e naturalisticamente preservato può offrire.

Dal 15 giugno 2020 la località si prepara ad accogliere nuovamente il pubblico, all’insegna della qualità e sostenibilità ambientale, dell’affidabilità e sicurezza delle strutture e dei servizi e attraverso gli innumerevoli spazi naturali sia sulla costa sia sulle alture circostanti. Scoprire gli infiniti volti di questo luogo suggestivo e la ricca gamma di attività disponibili è ancora più semplice grazie alla rinnovata vetrina virtuale della destinazione.

Capo Sant’Andrea - piano di destinazione turistica
Il progetto di destination marketing “Capo Sant’Andrea” si compone di esperti operatori elbani affiancati da partner di comunicazione e sviluppo business internazionali. La presenza di esperti locali e originari del territorio conferisce al progetto una serie di valori aggiunti - profonda conoscenza del territorio, spirito di appartenenza, spirito coeso tra i professionisti - assicurando alla destinazione un processo di sviluppo strategico mirato, coerente ed efficace.

Indietro lunedì 15 giugno 2020 @ 17:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus