"Foresi": Collegio dei docenti allargato per un confronto anche in vista della riapertura a settembre

Di Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

Portoferraio

ISIS Foresi

Sabato scorso si è tenuto, in videoconferenza, l'ultimo Collegio dei docenti del "Foresi".

Un Collegio a conclusione di un anno particolare e che il dirigente scolastico Enzo Giorgio Fazio ha voluto far precedere da una riunione allargata. "Ho pensato – spiega il preside Fazio – di coinvolgere una serie di persone, rappresentative della comunità scolastica e degli enti locali, per condividere valutazioni sull'esperienza didattica da marzo ad ora e per confrontarsi sulle prospettive della riapertura a settembre". Oltre ai docenti e al personale ATA, sono stati invitati i membri del Consiglio di istituto e del Forum giovanile dell'Arcipelago toscano, i rappresentanti della Provincia di Livorno e del Comune di Portoferraio.

Nell'introduzione, il preside Fazio ha evidenziato aspetti positivi e opportunità insieme alle criticità della didattica a distanza. "Per la ripartenza di settembre – ha concluso Fazio – dobbiamo ripensare, alla luce delle normative governative, all'organizzazione degli spazi, dei tempi, degli organici, dei numeri e delle collaborazioni nel territorio". 

L'esigenza di tornare alla didattica in presenza è stata rimarcata dalla presidente della Conferenza zonale dell'istruzione, Chiara Marotti, e da Pietro Gentili del Forum giovanile. L'assessore Marotti ha aggiunto il tema dei trasporti, che dovranno essere ripensati alla luce del distanziamento, che probabilmente condizionerà gi orari scolastici. Lo studente Gentili ha detto che gli studenti, interpellati con un questionario, si sono espressi per una didattica a distanza, segno di innovazione, che sia però integrativa e non sostitutiva di quella in presenza. "E' quindi necessario – ha detto – recuperare più spazi possibili per garantire tutto questo". E ha concluso con un richiamo alla tematica ambientale, su cui il Foresi è fortemente impegnato, auspicando una sempre più piena adesione alla rete delle scuole green.

I rappresentanti della Provincia, ing. Barbara Moradei e dott.ssa Anna Roselli, hanno sottolineato le difficoltà a reperire molti altri nuovi spazi e che, comunque, occorre attendere le Linee guida ministeriali e capire quanti e quali vincoli verranno definiti. Intanto, si sta procedendo ad un monitoraggio delle strutture disponibili sul territorio. Aggiungendo che, anche se per il momento non contribuisce ad affrontare l'attuale situazione, procede la progettazione del nuovo edificio per il Foresi.

Il preside Fazio ha concluso l'incontro ringraziando i partecipanti e invitando il Collegio a lavorare insieme per progettare in ordine al prossimo anno scolastico.

La riunione è continuata con i soli docenti che hanno esaminato e approvato i punti posti all'ordine del giorno.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio 

Indietro lunedì 15 giugno 2020 @ 08:28 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus