Finisce il lockdown, si conclude l’attività del Coc di Capoliveri

Il sindaco Gelsi: “Grazie ai volontari per l’importante servizio sociale svolto in queste settimane sul nostro territorio”

Capoliveri

Andrea Gelsi - Sindaco di Capoliveri

Con la conclusione del lockdown su tutto il territorio comunale e l’avvio della Fase 2 con la ripresa, seppur con le dovute precauzioni, della libera circolazione delle persone in attuazione del DPCM 17 maggio 2020, si concluderà con la giornata di oggi, mercoledì 20 maggio, l’attività del COC - Centro Operativo Comunale di Protezione Civile del Comune di Capoliveri.

“Dall’inizio dell’emergenza dovuta al Coronavirus, sino ad oggi – spiega l’amministrazione comunale capoliverese - il COC ha gestito le attività di assistenza alla popolazione con la consegna dei medicinali e della spesa a domicilio, aiutando le famiglie di Capoliveri ad affrontare i momenti più difficili della fase emergenziale. Da oggi mercoledì 20 maggio, essendosi conclusa la fase acuta dell’emergenza, questo servizio cessa la sua attività, pronto, però, a rientrare in funzione laddove la situazione si modificasse e se ne ripresentasse la necessità”.

“Doveroso - sottolinea il Sindaco Gelsi - è ringraziare tutti i volontari delle associazioni di protezione civile e pubblica assistenza (Novac, Mare e Monti Lacona, Pubblica assistenza Capoliveri) che si sono messi a disposizione perché il servizio funzionasse al meglio. Grazie a questa importante attività sociale il periodo appena concluso è trascorso con minori disagi e più attenzione alle famiglie della nostra comunità. Un servizio per il bene collettivo che si è rivelato indispensabile in questa difficile emergenza dovuta al Coronavirus”. 

Ufficio Stampa Comune di Capoliveri

Indietro mercoledì 20 maggio 2020 @ 14:41 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus