Arte e letteratura contro il Covid-19 all’Arthotel di Marciana Marina

Di Jacopo Bononi - Promotourism Snc

Marciana Marina

Francesca Groppelli all'Arthotel

In tempi di grande emergenza come quelli che stiamo vivendo e in una fase così fortemente legata alla possibile ripartenza di un paese in totale crisi la realtà turistica elbana non fa eccezione: per questo nel tentativo di riaprire al più presto con le dovute regole di sicurezza la propria attività l’Arthotel Gabbiano Azzurro Due di Marciana Marina ha programmato alcuni Eventi legati al mondo dell’arte e della letteratura grazie alla proficua e amichevole collaborazione con la Libreria Rigola di Franco e lucia Semeraro.

Ripartire dalla valorizzazione della Cultura nell’ottica di definire un percorso finalizzato alla promozione dello Scoglio come ‘Isola Culturale Europea’ appare prioritario.

Tra i vari Eventi previsti, di cui diamo conto nelle righe che seguono, trova uno spazio di grande importanza la collaborazione con una delle pittrici e scultrici più rappresentative del panorama culturale e artistico elbano:

Francesca Groppelli. L’artista nasce nel 1958 a Bagnolo (Cremona): attualmente vive e lavora fra Crema e Portoferraio, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e la sua carriera artistica annovera numerosi riconoscimenti. A prescindere dal bicentenario la figura di Napoleone fa parte del suo vissuto personale. Nel 2009 ha fondato l’Associazione ArteElba che si propone di approfondire i valori storici, culturali, artistici, naturalistici e sociali dell’isola d’Elba. Nel 2010 ha ideato il Premio Elba Arte Donna finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’arte femminile sul territorio; da diversi anni collabora con la Lega Navale Italiana organizzando la ‘Rassegna Nonsoloarte’, interventi culturali e artistici a culturali a Portoferraio, con l’intento di preservare e recuperare un luogo, il Grigolo. Sono esposte nella personale appena allestita le seguenti opere, tutte facenti parte dell’ultimissima produzione dell’Artista, ossia: ’Sfera rossa del mare’ 2019 (boa marina con cima, arrivate dal mare)‘Maelstrom’, 2019 (tondo in legno dal ‘Mulino di Amleto’)‘ Tre dodecaedri’, 2019 (materiale composito riciclato con pirite) ‘Zenith’, 2019 (materiale composito riciclato con pirite totale) e infine ‘Tondo’ (serie), 2019 (materiale composito riciclato).

Prosegue la permanente retrospettiva dedicata a Giancarlo Castelvecchi e sono esposte opere di autori elbani quali Italo Bolano, Cristina Sammarco, Walter Puppo, Antonino Caprì e la selezione curata da Lorenzo D’Andrea che espone due sue opere e autori del calibro di Piero Mosti, Pino Deodato, Giuseppe Restano e Marco Lodola.

Durante le serate del Premio Letterario la Tore Isola d’Elba ci sarà all’Arthotel una personale di Luca dall’Olio, autore del quadro premio che sarà consegnato al vincitore della edizione 2020 del riconoscimento vinto da Pietrangelo Buttafuoco, acquistato da Acqua dell’Elba su commissione dei promotori, ossia la Libreria Rigola di Franco e Lucia Semeraro e l’Hotel Gabbiano Azzurro.

Gli stessi sono promotori anche del premio Strega Edizione dell’isola d’Elba ed hanno intanto commissionato proprio a Francesca Groppelli un quadro da donare al vincitore del prestigioso riconoscimento letterario che sarà ospite a Marciana Marina il prossimo 1 agosto. Insomma, come si diceva in principio, la Cultura può essere il volano migliore per la ripartenza post-pandemia e garantire, anche in un’ incertezza così grande come quella nata in seguito alla recente emergenza sanitaria, uno sbocco possibile per un turismo che deve rinascere. 

Gli Eventi letterari citati sono patrocinati dal Comune di Marciana Marina e vedono la partecipazione attiva della Pro-Loco marinese. 

Personale di Francesca Groppelli all'Arthotel Jacopo Bononi
www.promotourism.it

Indietro martedì 12 maggio 2020 @ 09:50 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus