Parte da Marciana Marina il progetto pilota di riapertura programmata dell’Elba

Di Jacopo Bononi - Promotourism Snc

Elba

Condividi

Il progetto di rilancio dell’Isola d’Elba parte da Marciana Marina grazie ad un Progetto condiviso e sostenuto dalla Amministrazione Comunale guidata da Gabriella Allori e dalla Proloco marinese che hanno dato la loro approvazione, appunto, ad un ‘Progetto di qualificazione delle Attività commerciali contro il Covid-19’ ideato da Promotourism snc, grazie al sostegno tecnico e professionale dello Studio Mazzarri di Procchio.

L’urgenza nasce dalla necessità di affrontare la pandemia che sta ancora colpendo tutto il Paese e che porta a pensare non prima dei prossimi due mesi la possibile programmazione di una riapertura delle attività, ossia la cosidetta Fase Due. Il realismo di alcuni luminari ci spinge a ragionare secondo questo assunto: ‘andrà tutto bene se saremo preparati’ come il prof. Vespignani dagli Usa ci ammonisce e che sicuramente è meglio’ avere le pezze sul sedere che essere morti’, come l’illustre suo collega milanese il prof. Galli ci ricorda.

Tuttavia se all’Elba si mantenesse sotto controllo il contagio in modo accettabile e le misure messe in atto dal Governo garantissero una anche parziale ripresa delle attività commerciali ed economiche dell’Isola, è perentorio non arrivare a quel tempo totalmente impreparati, come siamo adesso, ma cominciare a programmare cose molto concrete e utili sia per la sicurezza dei Gestori delle attività sia per quella dei loro dipendenti e sia, ovviamente, per quella degli Ospiti che dovessero raggiungerci.

Il Progetto vuole essere un ‘progetto pilota’ nel senso che intende essere una proposta anche per tutti gli altri Comuni dell’Isola che vogliano sviluppare, presso le loro sedi e tramite i loro tecnici, le nostre stesse iniziative, cercando di rispettare i tempi ottimistici di una riapertura scaglionata a partire da Giugno. La ‘preparazione’ di cui stiamo parlando sarà comunque utile per qualsiasi data anche successiva e anche nel caso le circostanze consentissero una riapertura possibile solo e malauguratamente nella stagione 2021. Infatti questo Progetto, oltre ad avere insita in sé la disponibilità alla partecipazione e al contributo di chiunque nel pubblico e nel privato volesse intervenire, non può non tener conto senza se e senza ma di quelle che sono le Direttive Governative, Regionali e dell’OMS, anzi si mette al loro servizio cercando di dare una risposta pratica alla necessità di creare un ‘futuro possibile’.

Occorre in buona sostanza che le strutture ricettive, i locali di ristorazione, i bar e i locali in genere, i negozi al dettaglio, gli stabilimenti balneari e tutte le attività minori correlate siano in grado di riaprire secondo un unico parametro fondamentale: la sicurezza. Quella sicurezza che fino adesso abbiamo mantenuto sull’Isola dovrà essere conservata anche nel caso di una affluenza di turisti, seppur ridimensionata, che senza un corretto approccio del personale e dei gestori di tutte le attività economiche isolane potrebbe essere causa di infezioni diffuse e incontrollate che metterebbero una pietra tombale per anni sul turismo elbano, date anche le criticità già evidenziate del sistema sanitario locale. Quindi occorre solo una cosa: lo studio e la preparazione.

La collaborazione che abbiamo avviato con lo Studio Mazzarri di Procchio ha permesso di delineare un programma dettagliato, che riportiamo, suscettibile di variazioni nei tempi e nei modi, ma che rappresenta un punto di partenza ineludibile per l’idea di bilanciare una ripartenza possibile con la massima sicurezza possibile di tutti i soggetti coinvolti. I Corsi previsti saranno moduli di un giorno per ciascuna categoria commerciale e si terranno presso il Centro Congressi della Marina a partire da Maggio e durante i corsi saranno trattate tutte le tematiche relative ai metodi protettivi e organizzativi per la gestione della propria attività per proteggersi dal Covid_19. Saranno nel dettaglio tre moduli da due ore ciascuno al giorno per tipo di Esercizio commerciale con pausa pranzo e pausa caffè, dalle 9 alle 19, al termine dei quali sarà possibile avere un Attestato di frequentazione del Corso Anti Covdi-19 tale da poter aprire la propria impresa con la massima sicurezza possibile. I corsi descritti avranno tutti la valenza giuridica per essere validi quali aggiornamenti periodici per il Dlgs. n° 81/2008, in quanto tenuti da docenti qualificati secondo il DM 6.3.2013. Parteciperà a ciascun work-shop un medico specialista del 118, che ha già dato la sua disponibilità, onde poter avere un supporto tecnico-scientifico al massimo livello sull’argomento. Inoltre nei tre moduli di un giorno saranno affrontati altri temi importanti: ossia problematiche sul primo soccorso in azienda e il re-training per gli addetti già formati con aggiornamento obbligatorio triennale, sulla gestione delle emergenze/antincendio con corso base per attività a rischio BASSO e contestuale aggiornamento per i già formati e con aggiornamento obbligatorio triennale (con la partecipazione di un docente qualificato), sulle tecniche di sanificazione in azienda che sarà un corso valido quale aggiornamento per i lavoratori e contestuale aggiornamento per chi opera con la qualifica in HACCP  (aggiornamento obbligatorio quinquennale) e con la partecipazione di un docente qualificato ed un addetto specializzato alle sanificazioni nei luoghi di lavoro e infine sull'uso dei DPI con particolare focus su quelli relativi al contagio biologico con  informativa ai lavoratori di ogni tipologia di rischio (aggiornamento obbligatorio quinquennale) sempre con la presenza di un docente qualificato ed un addetto per le dimostrazioni. A questo proposito abbiamo già coinvolto la Ditta CEC di Portoferraio che metterà a disposizione dei frequentanti del materiale specifico, oggetto di dimostrazioni pratiche, ossia mascherine di vario tipo, guanti, tute e vestiario specifico, flaconi di igienizzanti e altro materiale protettivo. I costi saranno contenuti a poco di più di una forma di rimborso spese per docenti, tecnici e medici, ma siamo convinti che l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco marinese non sarà insensibile riguardo a questo aspetto, dato il momento e visto che il Progetto coinvolgerà tutte le attività economiche commerciali della nostra cittadina e potrebbe fare la differenza per una ripresa oculata e salvifica per il tessuto socio-economico marinese.

La sicurezza, quindi, come punto di ripartenza di una economia bloccata da una pandemia che sembra non arrestarsi, ma che dà segnali di rallentamento per le misure prese di distanziamento sociale, misure che insieme ai temi trattati saranno il fulcro dei Corsi, appunto divisi per diversa tipologia di attività, avendo ogni gruppo di operatori esigenze diverse dagli altri, ma simili tra di loro. Ci auguriamo che questa iniziativa, che cominceremo a promuovere subito tra tutti gli operatori turistici del nostro Comune, possa essere un punto di partenza imprescindibile per il rilancio di tutta la nostra splendida Isola.


Progetto pilota per l'Elba:
Scheda tecnica e organizzativa

'Progetto di qualificazione delle attività Commerciali turistiche contro il Covid-19'

Sede del Progetto il Centro Congressi di Marciana Marina (Cinema Metropolis) nato in collaborazione con
Comune di Marciana Marina, Proloco di Marciana Marina, Studio Mazzarri (Procchio) e Promotourism snc (Marciana Marina)

Date stabilite (rivedibili a seconda delle Autorizzazioni Regionali e Governative):


-12 maggio per Albergatori e loro dipendenti


-14 maggio per Ristoratori e loro dipendenti


-19 maggio per Titolari di bar e locali di somministrazione e loro dipendenti


-21 maggio per Titolari di attività commerciali e negozi al dettaglio e loro dipendenti


-28 maggio per Titolari di Stab. balneari, Servizi di rent, Attività e club sportivi e loro dipendenti


Work-shops giornalieri dalle 9 alle 19 con emissione di Attestato e certificato valido in termini di legge per operare secondo le indicazioni Governative e della OMS in seguito alla emergenza Covid- 19.


Programma giornaliero per ogni work-shop:


Ore 9 introduzione con Medico Specialista del 118, un tecnico e un assistente su Emergenza Covid -19


Ore 10/12 primo modulo


Ore 12/13 pausa brunch leggero


Ore 14/16 secondo modulo


Ore 16/17 pausa caffè


Ore 17/19 terzo modulo


Corsi sul rischio da COVID-19; informativa ai lavoratori di ogni tipologia di rischio - aggiornamento obbligatorio quinquennale - (con la presenza di un docente qualificato ed un addetto per talune dimostrazioni pratiche)
Corsi sul primo soccorso in azienda; re-training per gli addetti già formati - aggiornamento obbligatorio triennale (con la partecipazione di un medico del 118 ed un "laico" per assistenza)
Corsi sulla gestione delle emergenze/antincendio: corso base per attività a rischio BASSO e contestuale aggiornamento per i già formati - aggiornamento obbligatorio triennale (con la partecipazione di un docente qualificato)
Corsi sulle tecniche di sanificazione in azienda: corso valido quale aggiornamento per i lavoratori e contestuale aggiornamento per chi opera con la qualifica in HACCP (aggiornamento obbligatorio quinquennale) (con la partecipazione di un docente qualificato ed un addetto specializzato alle sanificazioni nei luoghi di lavoro).
Corsi sull'uso dei DPI con particolare focus su quelli relativi al contagio biologico: informativa ai lavoratori di ogni tipologia di rischio - aggiornamento obbligatorio quinquennale - (con la presenza di un docente qualificato ed un addetto per dimostrazioni)
I corsi descritti avranno tutti la valenza giuridica per essere validi quali aggiornamenti periodici per il Dlgs. n° 81/2008, in quanto tenuti da docenti qualificati secondo il DM 6.3.2013.
Distribuzione a ciascun partecipante, all'ingresso della sede, se sprovvisto, di mascherina, gel sterilizzante e guanti protettivi che possono essere ricambiati tra i vari moduli.

Per info organizzative: Promotourism snc tel. 3926051968 24/h - Per info tecniche Studio Mazzarri: tel 0565907509.
 

Jacopo Bononi (www.promotourism.it)

Indietro venerdì 10 aprile 2020 @ 10:52 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus