Tiziano, un ragazzo milanese che domani realizza un sogno, laurearsi dall'Isola d'Elba

La testimonianza di Tiziano, un ragazzo di Milano che domani discuterà la sua tesi in streaming direttamente dall'Elba.

Laurea

Nisporto - Foto dell'archivio

Mi chiamo Tiziano Furgeri, ho 24 anni compiuti da un mese, e abito a Segrate in provincia di Milano.

Ho terminato l'isolamento domenica nella casa dei miei genitori a Nisporto dove mi trovo attualmente. Ho rispettato tutte le indicazioni del Maresciallo Mariani, non ho avuto contatti con nessuno, e non ho mai avuto sintomi di Covid-19.

Vorrei rendervi partecipi della mia breve ma intensa esperienza:
ero venuto qua sull'Isola qualche giorno prima del decreto dell'8 marzo per concentrarmi e studiare lontano dalle distrazioni della città, in quanto mi sarei dovuto laureare il 16 marzo (in realtà la data ufficiale sarebbe stata il 25 febbraio). A causa dell'emergenza e dei fatti noti sono rimasto in isolamento a Nisporto (mi reputo comunque molto fortunato).

Finalmente mi hanno poi comunicato un'altra data, il 27 Marzo, venerdì, domani in streaming.

Per me è più che un sogno.
L'Isola d'Elba rappresenta per me un posto felice, a cui sono molto legato.
I miei genitori infatti, e non li ringrazierò mai abbastanza, fin da neonato mi hanno dato la possibilità di trascorrere le estati qua, prima a Portoferraio poi dal 2004 a Nisporto.

Poter essere forse l'unico al mondo che fisicamente possa prendere il cosiddetto "pezzo di carta" sull'Isola è un privilegio raro, che neanche a Napoleone è stato concesso.

Nisporto è un posto magico, lo saprete forse, dove mare e montagna si fondono insieme sulla spiaggia di ciottoli rossi ben levigati, con a guardia l'antica fornace.

Conoscendo la connessione ballerina di cui dispone la valle, ho chiesto perciò al Comune e al Sindaco Corsini, se avessi potuto usufruire di uno spazio con il Wifi.

Mi hanno concesso la sala della proloco per discutere venerdì 27 Marzo alle ore 10.15/10.30 la tesi in streaming.

Vorrei ancora ringraziare per il sostegno che mi hanno dato, il Comune di Rio, la Polizia Municipale, la Croce Rossa e la Protezione Civile.

Se dovessi valutare solo con la mia esperienza, Rio è il Comune più efficiente d'Italia.

Non solo svolgono le proprie mansioni con affetto e premura ma sopratutto con gentilezza e disponibilità, in questo momento difficile. Non mi hanno mai abbandonato. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito portandomi la spesa nei giorni in cui "scontavo" l'isolamento.

Venerdi 27 Marzo discuterò la mia tesi di laurea in Giurisprudenza-Scienze dei Servizi Giuridici, a conclusione di un percorso triennale da studente dell'Università Statale di Milano, dal titolo: l'Europa ed il cambiamento climatico (sostanzialmente un elaborato che analizza gli impegni politici del mondo per contrastare il cambiamento climatico, le leggi emanate e le ricadute economiche che le nuove leggi emanate nel 2019/2020 dalla Ue avranno sulle imprese e sulla società).
Data l'emergenza attuale, qualche stima e valutazione che ho fatto andrebbe rivalutata, ma la tesi l'ho consegnata il 21 febbraio).

Laurearmi dall'Isola d'Elba:
Sono un po' emozionato ma felice di essere forse l'unico al mondo ad avere avuto questa possibilità.

Grazie a tutti.

Tiziano Furgeri 

Indietro giovedì 26 marzo 2020 @ 09:48 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus