Tiziano, un ragazzo milanese che domani realizza un sogno, laurearsi dall'Isola d'Elba

La testimonianza di Tiziano, un ragazzo di Milano che domani discuterà la sua tesi in streaming direttamente dall'Elba.

Laurea

Condividi
Nisporto - Foto dell'archivio

Mi chiamo Tiziano Furgeri, ho 24 anni compiuti da un mese, e abito a Segrate in provincia di Milano.

Ho terminato l'isolamento domenica nella casa dei miei genitori a Nisporto dove mi trovo attualmente. Ho rispettato tutte le indicazioni del Maresciallo Mariani, non ho avuto contatti con nessuno, e non ho mai avuto sintomi di Covid-19.

Vorrei rendervi partecipi della mia breve ma intensa esperienza:
ero venuto qua sull'Isola qualche giorno prima del decreto dell'8 marzo per concentrarmi e studiare lontano dalle distrazioni della città, in quanto mi sarei dovuto laureare il 16 marzo (in realtà la data ufficiale sarebbe stata il 25 febbraio). A causa dell'emergenza e dei fatti noti sono rimasto in isolamento a Nisporto (mi reputo comunque molto fortunato).

Finalmente mi hanno poi comunicato un'altra data, il 27 Marzo, venerdì, domani in streaming.

Per me è più che un sogno.
L'Isola d'Elba rappresenta per me un posto felice, a cui sono molto legato.
I miei genitori infatti, e non li ringrazierò mai abbastanza, fin da neonato mi hanno dato la possibilità di trascorrere le estati qua, prima a Portoferraio poi dal 2004 a Nisporto.

Poter essere forse l'unico al mondo che fisicamente possa prendere il cosiddetto "pezzo di carta" sull'Isola è un privilegio raro, che neanche a Napoleone è stato concesso.

Nisporto è un posto magico, lo saprete forse, dove mare e montagna si fondono insieme sulla spiaggia di ciottoli rossi ben levigati, con a guardia l'antica fornace.

Conoscendo la connessione ballerina di cui dispone la valle, ho chiesto perciò al Comune e al Sindaco Corsini, se avessi potuto usufruire di uno spazio con il Wifi.

Mi hanno concesso la sala della proloco per discutere venerdì 27 Marzo alle ore 10.15/10.30 la tesi in streaming.

Vorrei ancora ringraziare per il sostegno che mi hanno dato, il Comune di Rio, la Polizia Municipale, la Croce Rossa e la Protezione Civile.

Se dovessi valutare solo con la mia esperienza, Rio è il Comune più efficiente d'Italia.

Non solo svolgono le proprie mansioni con affetto e premura ma sopratutto con gentilezza e disponibilità, in questo momento difficile. Non mi hanno mai abbandonato. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito portandomi la spesa nei giorni in cui "scontavo" l'isolamento.

Venerdi 27 Marzo discuterò la mia tesi di laurea in Giurisprudenza-Scienze dei Servizi Giuridici, a conclusione di un percorso triennale da studente dell'Università Statale di Milano, dal titolo: l'Europa ed il cambiamento climatico (sostanzialmente un elaborato che analizza gli impegni politici del mondo per contrastare il cambiamento climatico, le leggi emanate e le ricadute economiche che le nuove leggi emanate nel 2019/2020 dalla Ue avranno sulle imprese e sulla società).
Data l'emergenza attuale, qualche stima e valutazione che ho fatto andrebbe rivalutata, ma la tesi l'ho consegnata il 21 febbraio).

Laurearmi dall'Isola d'Elba:
Sono un po' emozionato ma felice di essere forse l'unico al mondo ad avere avuto questa possibilità.

Grazie a tutti.

Tiziano Furgeri 

Indietro giovedì 26 marzo 2020 @ 09:48 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus