La LIBERTA’ sarà li ad attenderci…ma il suo sapore NON sarà più lo stesso!

Di Luca Stangalino

Attualità

Nulla sarà più come prima…!

Nulla sarà più come prima, nulla avrà più il senso di prima!

Da quel lontano 31 Gennaio, il campo di battaglia che sembrava così piccolo, così circoscritto si è esteso su territori immensi, la macchia d’olio è arrivata ovunque...!

Italia, Europa, nel Mondo questo nemico senza divisa, senza armi, senza bandiera è riuscito giorno dopo giorno ad insediarsi nei nostri territori, nelle nostre case, nei nostri spazi, nelle piccole cose, nelle nostre abitudini, nei nostri gesti, nei nostri sorrisi, nei nostri abbracci…lentamente sì è preso un pezzetto per volta la nostra “LIBERTA’!

Quanti secoli, quanto tempo per conquistare questa meravigliosa ed unica condizione che ha reso quasi tutti i “Popoli” liberi di scegliere, liberi di decidere, ci ha sempre regalato la possibilità di progettare, inventare, organizzare, viaggiare, sognare e condividere…improvvisamente è sparita, rapita, rubata!

In poco tempo tutto questo non c’era più! Non siamo nemmeno riusciti a salutarla, andava di fretta!
E’ partita lasciando in biglietto sul tavolo: “Scusa…appena posso ti chiamo…Sai, odio gli addii!!!

Tutto non è più quello di prima!!! NOI non saremo più quelli di prima e tutto avrà un altro sapore, un altro significato; tutto ciò per cui abbiamo lottato, sudato, corso, urlato pianto, gioito, vissuto sparirà e ne perderemo le tracce, e non dimenticheremo così in fretta!

Forse ne usciremo più forti, più duri, più preparati…ma ne usciremo con il cuore a pezzi…e NON ANDRA’ TUTTO BENE!

Non ci saranno più confini, mari, oceani, razze, colori che ci divideranno…Saremo tutti uguali…ma ci accorgeremo di essere soli…soli in questo immenso Universo e di avere paura, paura di essere fragili, più di quanto pensassimo!

Presto non saremo più prigionieri, presto non saremo più naufraghi, presto arriveremo sulla nostra meravigliosa Isola (ovunque essa sia) e la ritroveremo li ad aspettarci sulla banchina con le braccia aperte, pronta a coccolarci col suo sorriso sornione e un bicchier di vino nella mano…

La LIBERTA’ sarà li ad attenderci…ma il suo sapore NON sarà più lo stesso!

Indietro giovedì 26 marzo 2020 @ 11:10 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus