Emergenza Covid-19: Comune, Pro Loco e cittadini di Marciana Marina ringraziano Acqua dell’Elba

Di Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Marciana Marina

Condividi
Foto dell'archivio

L’amministrazione Comunale, la Pro Loco e i cittadini di Marciana Marina desiderano ringraziare l’azienda Acqua dell’Elba, con sede nel nostro Comune, che ancora una volta ha dimostrato la sua sensibilità sociale in una situazione di estrema gravità a livello mondiale, per dare un risposta concreta e immediata all’emergenza Covid-19.

L’Elba è un territorio fragile dove un contagio avrebbe una impatto devastante e dove la carenza di strutture sanitarie adeguate metterebbe a rischio la vita dei cittadini. La donazione diretta di un primo letto di terapia intensiva e rianimazione all’Ospedale di Portoferraio, la raccolta di fondi per l’acquisto di ulteriori letti in terapia intensiva, la campagna “Con il mare nel cuore” che destina il 50% del valore degli acquisti on line dei profumatori Acqua dell’Elba alla raccolta fondi, sono un esempio di impegno civile e solidarietà umana che si traduce in un atto concreto di partecipazione. 

All’appello hanno risposto molti cittadini elbani e molte persone che frequentano e amano l’Isola d’Elba e che desiderano contribuire ad uno sviluppo sostenibile della sua economia ed alla salvaguardia della sua cultura e del suo ambiente, unici al mondo. Anche a loro va il nostro caloroso ringraziamento.

Siamo consapevoli che solo l’unità e la condivisione di un progetto di futuro nell’interesse dell’intera comunità elbana e italiana, potranno portare ad un cambiamento che abbia come primo obiettivo il bene comune, difendendo l’ambiente da uno sfruttamento indiscriminato, permettendo la sopravvivenza della nostra società civile e democratica, valorizzando la nostra millenaria cultura e la nostra storia. 

Acqua dell’Elba ci dimostra come sia possibile fondare lo sviluppo economico sul rispetto dell’ecosistema marino e terrestre, sulla sostenibilità e sulla salvaguardia della biodiversità, sull’inestimabile valore della vita umana. Ci auguriamo che le sue iniziative siano di esempio per altre aziende del territorio per contribuire tutti insieme al rilancio dell’Isola, una volta passata la difficile contingenza.  

Indietro giovedì 19 marzo 2020 @ 18:10 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus