Appello di Luigi Lanera: "Stop agli sbarchi"

Di Luigi Lanera

Elba

Condividi
Luigi Lanera

In qualità di consigliere comunale di Portoferraio e in primis come cittadino Elbano chiedo ufficialmente al sindaco Zini, responsabile della sanità dell'isola, di vietare lo sbarco sul nostro territorio di chiunque non sia residente, e per coloro che rientrano da viaggi all'estero, una quarantena obbligatoria.

Rimane chiaro che sono esclusi da tale divieto i trasporti di generi di prima necessità e di tutti gli operatori sanitari. Siamo consapevoli del fatto che tale misura restrittiva richieda una forte assunzione di responsabilità è proprio per questo ci auguriamo che anche gli altri sindaci elbani supportino Zini in questa decisione.

Se questo mio appello non dovesse essere accolto e nel caso si dovesse manifestare un caso di contagio da coronavirus importato sul nostro territorio riterrò politicamente e moralmente responsabile il nostro sindaco per tutto ciò che dovesse accadere.

Luigi Lanera 

Indietro domenica 15 marzo 2020 @ 16:42 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus