Al via i lavori sulle strade provinciali danneggiate dal maltempo

Di Silvia Montroni

Strade Provinciali

Condividi
Foto dell'archivio

Prendono il via in questi giorni i lavori sulle strade provinciali rimaste danneggiate durante le forti piogge cadute nell’ autunno corso e che interessano varie zone del territorio.

Isola d’Elba
Strade varie
. Gli interventi, per un costo complessivo di circa 45.000 euro, riguardano il ripristino dei piani viari, nei punti dove, a causa delle insistenti piogge del novembre scorso, si sono verificati avvallamenti sulla pavimentazione stradale, e precisamente lungo la SP 24 “Bivio Boni – Procchio” (km 5+600), e lungo la SP 26 nei tratti “Bivio Boni – Porto Azzurro” (km 8+200,) “Porto Azzurro – Quadrivio Padreterno” (km 15+700 18+600 ) e “Quadrivio Padreterno – Rio Marina” (km 21+100).

SP 25 Anello Occidentale. Altri importanti lavori interessano la SP 25, nel tratto Pomonte-Marciana e nel tratto Marciana Marina-Procchio, dove i movimenti franosi saranno messi in sicurezza mediante disgaggio e posa in opera di barriere paramassi e reti armate, per un costo complessivo di 160.000 euro.

Ordinanze limitazione viabilità
Ad esclusione della SP 9 dove permane la chiusura al transito, nel corso dei lavori saranno in vigore le ordinanze provinciali che dispongono la regolazione del traffico in senso unico alternato e la riduzione della velocità a 30 kmh nei tratti via via interessati dai cantieri.

Emergenza Coronavirus
L’inizio e/o l’esecuzione delle opere potrebbe subire slittamenti o ritardi in ragione delle norme governative per l’emergenza sanitaria dovuta al Corona virus Covid-19.

Indietro giovedì 12 marzo 2020 @ 10:10 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus