Filt-Cgil: "La nostra attività non si ferma: i lavoratori possono contare su di noi"

Di Filt-Cgil

Lavoro

Condividi
Foto dell'archivio

Le disposizioni previste dal governo per cercare di arginare l'emergenza Coronavirus impongono a tutti senso di responsabilità e dovere civico, soprattutto in tema di affollamento di spazi e uffici pubblici. Tutte queste limitazioni non fermeranno però la nostra attività sindacale. La Filt-Cgil continuerà a restare vicina ai lavoratori e a ascoltare le loro richieste. Gli uffici Filt della sede Cgil di Livorno in via G.Ciardi 8 resteranno aperti, ma solo previa richiesta di appuntamento.

La Filt è sempre a disposizione. Ecco i contatti:
Giuseppe Gucciardo (segretario generale) ggucciardo@livorno.tosc.cgil.it 348 5258697 Roberto Pupi (porto) rpupi@livorno.tosc.cgil.it 345 6801319
Agostino Salza (marittimi) asalza@livorno.tosc.cgil.it 347 1752184
Alessio Bernini (tpl e viabilità) abernini@livorno.tosc.cgil.it 335 7233630
Mirko Carmignani (Piombino) mcarmignani@livorno.tosc.cgil.it 348 5258695

Ricordiamo inoltre che la Filt può essere contattata anche via Skype tramite i canali “Filt-Cgil Livorno”, “Giuseppe Gucciardo Filt Livorno” e “Alessio Bernini Filt Livorno”.

La Filt è pronta anche a raggiungere sul posto di lavoro le persone che ne fanno richiesta, in caso di reale urgenza e sempre nel rispetto delle disposizioni vigenti.

Il Coronavirus non fermerà dunque l'attività della Filt. Continueremo a esser sempre presenti e raggiungibili, seppur tramite canali e modalità diverse. I lavoratori possono contare su di noi: siamo sempre a loro disposizione.

Segreteria generale Filt-Cgil provincia di Livorno

Indietro martedì 10 marzo 2020 @ 13:25 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus