Gli auguri del Foresi ad Italo Bolano, agli studenti, alle famiglie e al personale

Di Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

Scuola

Condividi
Foto di ISIS Foresi

Negli ultimi tempi si è consolidato il rapporto fra l'istituto scolastico Foresi e il maestro Italo Bolano. Alcune classi hanno visitato l'Open Air Museum che Bolano ha realizzato offrendo una significativa opportunità culturale a residenti e turisti. Quattro anni fa, inoltre, fu proprio Italo Bolano ad inaugurare l'anno scolastico con una prolusione sull'arte e la cultura.

Bolano ha insegnato Storia dell'arte al liceo elbano, dove ha incontrato il preside Alfonso Preziosi il quale, nella seconda metà degli anni Sessanta, promosse la prima mostra di arte contemporanea al Circolo ricreativo di Carpani con esposizione delle opere di Italo. 

L'attuale preside del Foresi, Enzo Giorgio Fazio, racconta: "Sono stato alunno di Bolano a Prato. Lo ricordo con piacere e gratitudine e ho sempre ammirato le sue capacità artistiche. Agli inizi del duemila lo invitai a partecipare ad una mostra che organizzai a Rothenburg ob del Tauber, in Baviera. Si trattava di un ciclo su artisti italiani emigrati in Germania, fra cui Franco Biondi e Gino Chiellino. Ricordo che i suoi colori mediterranei colpirono i visitatori e una di questi, Monika Heidingsfeder, gli disse: 'Dio benedica le sue mani, Maestro'".

Italo Bolano racconta l'isola con i suoi dipinti, le sculture e, soprattutto, le ceramiche. "Ha sempre creduto – aggiunge Fazio - che ci può essere un modo diverso di vivere l'Elba: oltre la spiaggia e il paesaggio, esiste un patrimonio culturale e artistico fonte di attrazione e anche fattore di sviluppo economico". E' anche per questo che il Maestro era sempre presente alle diverse iniziative culturali, nelle quali volentieri offriva la sua testimonianza di operatore culturale. 

"Desidero – conclude il preside Fazio – formulare i migliori e sinceri auguri a Bolano, esprimendogli la vicinanza della nostra comunità scolastica. Colgo l'occasione per estendere gli auguri agli studenti, alle famiglie, al personale docente e non, agli operatori del territorio che, a diverso titolo, collaborano con il nostro Istituto".

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio
 

Indietro domenica 22 dicembre 2019 @ 15:07 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus