Pulizia dei Fossi, le considerazioni di Luigi Lanera

Di Luigi Lanera - Esponente politico nazionale di Fdi

Portoferraio

Condividi

Prendo spunto dall'articolo pubblicato dal cantiere nautico Marine Service (http://tenews.it/giornale/2019/11/29/pulizia-dei-fossi-ogni-volta-che-c-e-una-mareggiata-80465/) per confermare quanto evidenziato.

Già molti anni fa ho denunciato sui giornali questo anomalo comportamento di chi ha la responsabilità di pulire i fossi. L'abbandono dei residui da taglio delle canne che crescono nel letto dei fossi, provoca a seguito di grandi piogge con relativo correre dei fossi, un'invasione da rifiuti di tutto il nostro litorale che impone di conseguenza una spesa per la pulizia.

Avevo anche suggerito la possibilità di trasformare questi rifiuti in pellets da stufa visto che la canna una volta secca brucia molto bene nelle stufe a legna. 

Quindi in qualità di Consigliere Comunale di Opposizione presenterò un'interrogazione al sindaco Zini del comune di Portoferraio ma anche di riflesso a tutti gli altri sindaci dell'Elba affinché questa problematica sia risolta.

Luigi Lanera - Esponente politico nazionale di Fdi 

Indietro mercoledì 4 dicembre 2019 @ 18:38 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus