Dal 2020 obbligo della trasmissione telematica dei Corrispettivi

La Confesercenti di Portoferraio ha organizzato un workshop gratuito dal titolo “La trasmissione telematica dei corrispettivi” che si svolgerà lunedì 28 ottobre alle ore 15,00.

Confesercenti

Condividi

Dal 1/1/2020 scatterà per tutte le categorie di operatori commerciali (e cioè anche coloro che hanno un volume d’affari al di sotto dei 400 mila euro) l’obbligo della trasmissione telematica dei Corrispettivi, una delle novità più importanti in arrivo nel panorama fiscale italiano dopo la Fatturazione Elettronica.

E’ quindi di fondamentale importanza per tutte le imprese del territorio capire i meccanismi legati al funzionamento dei corrispettivi elettronici, alla cui base c’è la volontà di arginare il fenomeno dell’evasione fiscale.

Fondamentale sarà anche comprendere il funzionamento dello SDI (Sistema di Interscambio), ovvero la piattaforma virtuale messa a disposizione degli operatori sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

A questo proposito la Confesercenti di Portoferraio ha organizzato un workshop gratuito dal titolo “La trasmissione telematica dei corrispettivi” che si svolgerà lunedì 28 ottobre alle ore 15,00 presso la sala “Nervi” Info Point La Gattaia Via Vittorio Emanuele II Portoferraio.

Lo scopo del convegno è quello di chiarire ad imprese e professionisti del territorio il funzionamento dei corrispettivi telematici a 360° in maniera pratica ed operativa. Se ne parlerà dal punto di vista fiscale e normativo con Barbara Galli, consulente tributario e responsabile dell’area fiscale della Confesercenti Provinciale di Livorno, mentre dal punto di vista informatico saranno presenti i tecnici della ditta Centro Ufficio di Portoferraio.

Indietro mercoledì 23 ottobre 2019 @ 09:42 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus