Gesto di generosità di alcune persone detenute a Porto Azzurro

Di Licia Baldi

Porto Azzurro

Condividi

Vorrei rendere noto il gesto di generosità di alcune persone detenute nella Casa di reclusione di Porto Azzurro, che hanno raccolto e donato all’Associazione di Volontariato Dialogo una somma, provento di un loro lavoro eseguito nei laboratori penitenziari, con la quale si sono acquistati un materasso matrimoniale ed una cucina a gas per la Casa d’accoglienza che, in Portoferraio, ospita familiari di detenuti in visita ai loro cari e gli stessi quando usufruiscono di un permesso premio.

Grazie di cuore da parte dell’Associazione e personalmente dalla sottoscritta Licia Baldi.
 

Indietro sabato 19 ottobre 2019 @ 10:57 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus