Si è svolta la prima sessione del corso per Volontari Ospedalieri

La partecipazione é stata numerosa.

Opportunità

Condividi

Martedì 8 ottobre si è aperta la prima sessione del corso per Volontari Ospedalieri svoltosi presso il 4° piano del nostro ospedale. La partecipazione é stata numerosa.

Dopo un breve saluto del presidente dell'Associazione Tempo Amico, Ivano Conti, ha preso la parola il Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero di Portoferraio, dott. Bruno Graziano, che ha parlato dell'importanza del volontariato nell'ambiente ospedaliero, elogiando i volontari presenti per la loro opera e dell'utilità di questo corso come approfondimento delle nozioni per saper operare all'interno del nosocomio. Dopo di lui è intervenuto il dott. Alessandro Teglia, responsabile del reparto scienze infermieristiche, che ha ribadito l'importanza del volontario in ospedale come aiuto fisico e morale della persona ricoverata. Successivamente é iniziato il corso; il docente dott. Giancarlo Gasparini, psicologo che ha operato per anni nel SERT, ha parlato della psicologia del comportamento della persona in presenza della malattia e del dolore; le motivazioni che portano le persone a donare il loro tempo a questo tipo di volontariato, ascoltando anche le esperienze dei vari partecipanti. In ultimo è intervenuto Antonio Messina, coordinatore infermieristico del blocco operatorio e camera iperbarica, specialista nella tecnica della disinfezione, il quale ha lungamente parlato delle infezioni ospedaliere, come difendersi e come difendere il paziente che il volontario avvicina. Ha inoltre illustrato le metodologie di disinfezione utilizzate, sia in campo operatorio, sia nella quotidianità della giornata in ospedale.

L' Associazione Tempo Amico, nella persona del suo Presidente e di tutto il consiglio direttivo, ringrazia la Direttrice Generale dell’ASL Nord Ovest, Dott.ssa Maria Letizia Casani per la gentile concessione del patrocinio dell’Azienda U.S.L. N/O. Il Direttore sanitario dell’ospedale dott. Bruno Graziano per la sua presenza e per la gentile concessione degli spazi. Il Direttore U.O.C. scienze infermieristiche dott. Paolo Galoppini e il responsabile scienze infermieristiche dott. Alessandro Teglia, per l'aiuto concesso nell'organizzazione affinché si potesse affrontare questo corso. Per ultimo, ma non come importanza, i docenti: lo Psicologo dott. Giancarlo Gasparini e il coordinatore infermieristico Antonio Messina che ci hanno mirabilmente esposto il loro programma. Grazie anche a tutti i presenti, ai quali diamo appuntamento alle prossime sessioni del corso che avverranno: il 24 ottobre, 5 novembre, 21 novembre, 3 dicembre e come giornata di chiusura, il 19 dicembre .  

Indietro venerdì 11 ottobre 2019 @ 15:03 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus