Rio, solidarietà a Roberto Antonini dal Circolo PD di Rio Marina e Cavo

Di Il Circolo Pd di Rio Marina e Cavo

Rio

Condividi

«Esprimiamo la nostra solidarietà a Roberto Antonini che cercando di dare alcuni suggerimenti, ha parlato in nome del nostro circolo nell’assemblea comunale di venerdì scorso. Il suo contributo alla discussione però è stato subito interrotto dal sindaco Marco Corsini che così ha innescato le continue interruzioni da parte dei suoi tifosi, qualcuno dei quali è sceso perfino ad attacchi personali conquistandosi anche l’applauso della presidenza dell’assemblea. Si è trattato della prima assemblea pubblica indetta dalla giunta Corsini dopo sedici mesi dall’insediamento, e tuttavia è apparsa rabberciata: convocata alle 18.00 di un pomeriggio autunnale in una sala con trentasei posti a sedere e con la prolusione del sindaco durata cento minuti. Le assemblee cittadine sono ben altra cosa, si tratta di riunioni tra gli appartenenti ad una comunità per discutere i problemi d’interesse comune, dove gli amministratori chiedono alle persone, singole o associate, consigli e proposte, accettano rispettosamente anche i giudizi critici sul loro operato. Per di più, se come Corsini si è eletti con il 41% dei votanti, il sindaco di Rio dovrebbe accogliere con modestia le segnalazioni e i suggerimenti dei cittadini amministrati. Queste si chiamano assemblee, diversamente si tratta di stucchevoli monologhi. Pare che quest’ultima strada invece sia quella scelta da Corsini, allora gli suggeriamo di avvalersi del sistema streaming, dove le persone ascoltano, stanno zitte, e più che altro non criticano de visus».

Il Circolo Pd di Rio Marina e Cavo
 

Indietro venerdì 11 ottobre 2019 @ 15:11 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus