Rio nell’Elba, 14-15 Settembre 2019 "La scuola per il territorio"

Di Comune di Rio

Rio

Condividi

Il Centro Educazione Ambientale Casa del Parco di Rio nell'Elba ospiterà il Prof. Pier Paolo Traversari, coordinatore del progetto “Scuola outdoor in rete” che presenterà il progetto “LA SCUOLA PER IL TERRITORIO”: STAGE EDUCATIVI E CAMPUS OUTDOOR PER CLASSI, PER REALIZZARE INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA E RESPONSABILE E PER LA VALORIZZAZIONE DELL’AMBIENTE ELBANO”.

Il contesto pedagogico e didattico a cui il presente progetto si riferisce, vede agire in modo integrato il mondo della scuola, della formazione, gli Enti Locali e le Istituzioni regionali, e mette in luce la necessità di pensare in modo concreto allo sviluppo di una cultura della tutela del patrimonio storico ambientale e paesaggistico di cui ogni regione è ricca.

L'obiettivo è creare a tutto campo una serie di percorsi formativi che consentano agli Enti presenti nel territorio, siano essi privati o pubblici, e all’Istituzione scolastica, sulla base di strumenti comuni e obiettivi condivisi, di affrontare la sfida innovativa dello sviluppo di competenze di cittadinanza attiva e responsabile, sfida che appare oggi, alla luce delle trasformazioni sociali, un impegno imprescindibile.

L’educazione delle nuove generazioni per lo sviluppo di una chiara e più definita cultura della tutela e salvaguardia del territorio , diventa oggi un importante approccio con l’ambiente che consente ad ogni studente di sviluppare un apprendimento permanente, in grado di caratterizzarlo per tutto l’arco della sua vita, e di qualità, in quanto capace di promuovere, accanto alle necessarie conoscenze, abilità e atteggiamenti corrispondenti.

Al progetto hanno collaborato il Comune di Rio, l'Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, la Parrocchia S. Giacomo Apostolo e il Circolo Culturale “Sandro Pertini”.

Gli Istituti che hanno partecipato al progetto per il 2019 nel Comune di Rio sono: IIS “Polo Cattaneo” di Cecina, ITG “Busdraghi-Notolini-Carrara” di Lucca, IIS “G. Galilei” di Firenze, ITE “Bodoni” di Parma, IIS “P. Levi” di Badia Polesine, per un totale di 155 partecipanti.

Verranno consegnati i lavori svolti dagli studenti al Direttore del Parco Maurizio Burlando e ai sindaci di Rio e Campo nell'Elba i rispettivi progetti territoriali.

L'evento sarà coordinato dall'assessora all'ambiente, cultura e turismo Cinzia Battaglia.

Sabato 14 alle ore 17:00 si aprirà la mostra del progetto Elba con i “prodotti” realizzati dagli studenti, che alle 18:00 saranno presentati dal Prof. Pier Paolo Traversari.

Saranno consegnati alle autorità sia il progetto di riqualificazione della Torre di Babele e la Carta Orienteering di Pianosa, che il progetto di Rio nell'Elba.

Domenica 15 alle ore 10 verrà inaugurato il percorso del sentiero gte 265 “Pietre Rosse” che è stato accuratamente ripulito e alle 12:00 ci sarà un brindisi finale.

Ingresso libero.

Indietro venerdì 13 settembre 2019 @ 10:14 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus