Accordo integrativo Isola d'Elba

In questi giorni, tra CONFCOMMERCIO ELBA, CONFECERCENTI e le organizzazioni sindacali FILCAMS-CGIL e FISASCAT-CISL, è stato siglato un importante Accordo Integrativo di Lavoro

Elba

Condividi

In questi giorni, tra CONFCOMMERCIO ELBA, CONFECERCENTI e le organizzazioni sindacali FILCAMS-CGIL e FISASCAT-CISL, è stato siglato un importante Accordo Integrativo di Lavoro a livello territoriale che riguarda il settore del commercio, terziario e dei servizi, al quale hanno contribuito anche i consulenti del lavoro elbani Franca Berti e Andrea Mazzei.

Questa contrattazione di secondo livello fa riferimento al CCNL del terziario, distribuzione e servizi del 30 Marzo 2015 e del 12 luglio 2016, che hanno introdotto una specifica previsione per i contratti a tempo determinato in località turistiche.

L’Accodo offre la giusta risposta occupazionale ai lavoratori ed alle esigenze delle aziende elbane, la cui economia è chiaramente fondata su attività a prevalente valenza stagionale.

I contratti a termine stagionali, l’apprendistato stagionale ciclico, la formazione aziendale e il tema della sicurezza sui luoghi di lavoro rappresentano i punti salienti dell’accordo, che prevede la durata del periodo di applicazione considerando la stagione turistica elbana e le Festività Natalizie.

Un gran bel risultato per il mondo del lavoro locale, che riconosce l’importanza della formazione e della professionalità da parte di chi fa dell’ospitalità e dell’accoglienza turistica il proprio punto di forza.

Indietro mercoledì 17 aprile 2019 @ 07:42 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus