Luigi Lanera risponde a Ferrari e Bertucci

"Cari prossimi comuni cittadini Ferrari e Bertucci forse nella vostra gloriosa amministrazione ...."

Politica

Condividi

 

Cari prossimi comuni cittadini Ferrari e Bertucci forse nella vostra gloriosa amministrazione vi è sfuggito un principio fondamentale per poter essere giudicati positivamente e degni di essere rieletti inquanto, si dice che , anche un pazzo sarebbe in grado di inventarsi nuove tasse per i cittadini , ma la bravura consiste nel risolvere i problemi senza danneggiare economicamente i cittadini .

Infiniti sono gli esempi della vostra mala gestione , come esempio i circa 600 mila euro che noi poveri cittadini dovremo pagare per cause perse volute da voi , per i debiti verso la Cosimo altri 500 mila circa, per le promesse elettorali non mantenute, come piazza della Repubblica che doveva essere liberata dalle auto, per l' assurdo passaggio obbligato delle auto in via del mercato vecchio, per le nuove concessioni rilasciate alle ghiaie e alla Biodola le quali hanno sottratto spazi liberi di spiaggia ai Portoferraiesi obbligandoli a pagare per godere del nostro Mare, per il totale abbandono delle aree portuali in zona viale Teseo Tesei, per l' amianto sui tetti dei capannoni che non avete tolto, per i pini di San Giovanni ancora lì , della rotonda non realizzata, per il Marina San Giovanni non realizzato , per i pescherecci sempre ormeggiati al molo Gallo, per il palazzo Coppede’ prossimo al collasso strutturale, per la non realizzazione di un prolungamento della banchina destinato alle navi da crociera, per una mancata programmazione di eventi invernali con la finalità di far vivere il centro storico Ecc Ecc .  Abbiate rispetto per i cittadini di Portoferraio , uscite in silenzio fareste più bella figura .

Luigi Lanera candidato a sindaco di Pf

 

Indietro lunedì 18 febbraio 2019 @ 15:33 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus