Gli impegni del Rugby Rufus San Vincenzo

Ottime notizie dalle giovanili Rufus impegnate nello scorso fine settimana

San Vincenzo

Condividi
U12

 

U10
I ragazzi dell’U10 erano impegnati in casa in un concentramento che li ha visti gareggiare con Cecina , Elba e Golfo Scarlino. Dopo la sconfitta di misura con Cecina sono arrivate le vittorie contro Elba e Scarlino. .Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini di Maurizio Bettini:
Benucci, Berti, Bussotti, Carotenuto, Ouaragua, Paponi, Perez, Sabatini,Soldateschi, Giaconi e Di Palma.

U12
I ragazzi dell’U12 di Tiziano Stacchini erano invece impegnati (insieme al Rugby Golfo Scarlino) in un concentramento all’Isola d’Elba dove hanno dimostrato dei miglioramenti in tutti i settori. Infatti sono riusciti ad imporsi largamente con i padroni di casa e col Grosseto ma sono usciti sconfitti di misura col Piombino.
Per il Rufus erano presenti: Natalini, Palazzi, Fontana, Francalacci e De Rose.

U14
Tornano alla vittoria invece i ragazzi dell’U14 Rufus fra le mura amiche contro i pari età della formazione del Bellaria Rugby Pontedera.
In una giornata quasi primaverile e nonostante le molte assenze per infortuni ed influenza (8) , i ragazzi guidati da Mauro Properzi e Francesco Mariotti hanno confermato di attraversare un buon momento di forma dando vita ad una bella partita equilibrata nel primo tempo ma dominata nella ripresa.
Sono però gli ospiti a portarsi in vantaggio dopo pochi minuti guadagnando una palla persa dal Rufus e ribadendola in meta (non trasformata). La squadra di casa nel giro di poco è riuscita a ribaltare il risultato prima con una bella meta di Zugaj (la cui trasformazione di Fedi si è stampata sul palo) e poi con una caparbia azione in attacco finalizzata da Morelli. 10-5.
Gli ospiti sono riusciti a reagire ed a pareggiare poco dopo, ma prima della fine del primo tempo una bella progressione di Fonzo regala ancora il vantaggio ai cinghialotti (ancora palo su trasformazione) 15-10.

Il secondo tempo , come detto, non ha avuto praticamente storia. Il Rufus ha incrementato il vantaggio prima con un’altra progressione di Fonzo (meta trasformata), poi con una bella azione di Properzi (ancora trasformata) e nel finale con uno scatto di Alami ed una fuga di Antonucci in mezzo ai pali , chiudendo al partita sul 41 a 10.

Questi i ragazzi scesi in campo agli ordini dei due coach:
Tesi, Berti, Bartolommei, Zugaj, Properzi, Fonzo, Fedi, Beconi, Hadamik, Morelli, Ferretti, Antonucci, Pagliai, Alami e Federighi.

  

Indietro lunedì 18 febbraio 2019 @ 13:39 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus