Progetto "Paesesicuro": inaugurato il defribillatore DAE a Campiglia

La Misericordia di Campiglia collabora con Comune e attività del centro storico

Campiglia Marittima

Condividi

 

Il progetto #Paesesicuro a Campiglia Marittima è ormai realtà.

Domenica è stato installato e inaugurato il defibrillatore Dae in piazza della Repubblica che va ad aggiungersi, per un totale di quattro, a quelli presenti nella sede della Fraternitya in via Portelli 1, nella sede delle ambulanze in via della Libertà nel complesso polifunzionale dell’Ex Ospedale e nell’Ambulanza Bravo.

Soddisfazione da parte dell’Amministrazione comunale, del governatore Renzo Panetti e dei numerosi sostenitori del progetto. 

Sempre utile ricordare che i DAE sono di facile utilizzo per tutti e seguendo delle semplici regole si possono salvare molte vite umane. La Misericordia di Campiglia Marittima per facilitare l’utilizzo e rendere più effuicace il progetto #Paesesicuro, ha organizzato un corso che abilita all’uso del defibrillatore in partenza lunedì 18 febbraio.

Il corso definito tecnicamente “BLSD LAICO”, l’acronimo inglese BLSD si traduce in Basic Life Support – Defibrillation e si riferisce alle tecniche di primo soccorso come la rianimazione cardiopolmonare (RPC), le compressioni toraciche esterne (CTE) e tutte le azioni a supporto delle funzioni vitali base con l’aggiunta dell’utilizzo al Defibrillatore Semi-Automatico Esterno (DAE). Informazioni 0565837064.

 

Indietro mercoledì 13 febbraio 2019 @ 09:00 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus