Al "Foresi" il progetto "Star bene a scuola"

Un progetto su comunicazione oggi e utilizzo di nuovi media

Portoferraio

Condividi

L’Istituto “R. Foresi” di Portoferraio continua le attività del progetto “Stare bene a Scuola“ con un importante appuntamento.

 Giovedì 14 febbraio 2019, dopo essere stata in mattinata con gli studenti del Liceo e del Professionale, la dott.ssa Lorella Zanardo, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, presso l’Aula Magna del Grigolo, incontrerà docenti e genitori per fornire materiale di riflessione e strumenti riguardo alla gestione dei nuovi media: comunicazione/verità, valore delle parole/ diversità di opinione, corretto utilizzo dei media/divieti.

Verranno proposti inoltre esempi di come i differenti media presentano la figura femminile.

 Lorella Zanardo è autrice del documentario "Il corpo delle donne", una denuncia della rappresentazione banale e umiliante delle donne in televisione. Ha contribuito ad ideare il percorso educativo "Nuovi occhi per i medi"”, per formare le e gli adolescenti sul tema dell’educazione all’immagine come strumento di cittadinanza attiva. È autrice dei testi di Educazione ai Media "Senza Chiedere il Permesso" edito da Feltrinelli e del percorso educativo "Nuovi Occhi per i Media". Continua il suo impegno parlando in scuole e città di tutta Italia con una Conferenza spettacolo dal titolo "Schermi - Se li conosci non li eviti".

 L’invito è rivolto oltre che ai docenti anche ai genitori, rispondendo alla necessità di acquisire un atteggiamento adeguato nell'uso dei mezzi di comunicazione che sempre più le nuove generazioni utilizzano e di cui spesso diventano vittime.

 Ai docenti verrà rilasciato un Attestato di frequenza come Corso di aggiornamento.
 

Indietro lunedì 11 febbraio 2019 @ 10:32 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus