Portoferraio: un ringraziamento all'ospedale di comunità

Non tutti conoscono la fondamentale utilità che questo abbia per gli elbani

Portoferraio

Condividi

Molti avranno letto l’indicazione OSPEDALE DI COMUNITA’ sul cartello del portone sinistro del terzo piano dell’ospedale elbano, ma non tutti conoscono la fondamentale utilità che questo abbia per gli elbani.

L’Ospedale di Comunità è una struttura della rete assistenziale territoriale e costituisce un’alternativa all’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) nei casi in cui questa non sia possibile a casa o per mancanza di un supporto familiare o perché necessaria un’assistenza infermieristica continuativa.

I pazienti dell’Ospedale di Comunità continuano ad essere gestiti dal proprio medico di famiglia che, infatti, ne richiede il ricovero; il tutto con l’assistenza nelle 24 ore di infermieri professionali e operatori socio sanitari che sotto la guida del Direttore, Dr. Carlo Burchielli, svolgono i propri compiti con competenza e sensibilità.

Un grazie a tutti loro per le attenzioni, la pazienza e l’assistenza prestata a mio padre durante il ricovero e, in particolar modo, oltre al Direttore Dr. Burchielli, un ringraziamento particolare al Caposala I.P. Paolo Paolini, per la sua disponibilità e ausilio anche nel post-ricovero.

Anna Rosa Fontana

Indietro giovedì 10 gennaio 2019 @ 17:35 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus