I poliziotti di Portoferraio mirano servizi nelle scuole

Intensificate le attività antidroga negli istituti scolastici

Cronaca

Nell’ambito del progetto scuole sicure sono stati intensificati i dispositivi di controllo da parte della Polizia di Stato, per contrastare il consumo degli stupefacenti nelle scuole.

Il Commissariato di P.S. di Portoferraio con l’ausilio dell’unità cinofila della Guardia di Finanza, nell’ambito del contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti tra gli studenti, ha effettuato nella mattinata di ieri mirati servizi all’interno di un comprensorio scolastico. 

I controlli hanno interessato le scuole superiori dove, gli Agenti del Commissariato unitamente al labrador della Guardia di Finanza, hanno ispezionato alcune aule scelte a campione e i relativi spazi comuni. 

I controlli, regolarmente comunicati al Dirigente scolastico, sono stati preceduti da approfondimenti investigativi e dalla denuncia per spaccio di un quindicenne avvenuta nei giorni scorsi. 

Così, ieri è scattato un blitz nella scuola. I poliziotti, unitamente al cane antidroga, poco dopo l’inizio delle lezioni sono entrati nelle aule ed hanno proceduto al controllo passando al setaccio ogni angolo delle classi.
Sono stati effettuate, in particolare, tre ispezioni più approfondite e controllate complessivamente una decina di classi. 

Dai vestiti e zaini fiutati dal cane antidroga è emerso che probabilmente diversi giovani avevano fatto uso di stupefacenti, almeno nei giorni scorsi, a riprova delle diffusività del fenomeno e della necessità di contrastarlo. 

Negativo il controllo interno mentre, fuori dal comprensorio scolastico, nell’ambito del servizio, è stato effettuato un controllo con esito positivo, il rinvenimento e sequestro di una modica quantità di hashish e la segnalazione a carico di una persona, non studente che transitava nella zona dei controlli. Proseguiranno i controlli d’intesa con le autorità scolastiche.
 

Indietro sabato 15 dicembre 2018 @ 08:47 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus