Riapre il “Nanni Bar”, l’idea di un giovane imprenditore

Il restyling e le nuove proposte di Giacomo Olivari nel locale a Porto Azzurro

Redazionale

Condividi
Giacomo Olivari

“Nanni Bar”, in via dei Martiri 24 a Porto Azzurro, è un locale fresco, giovanile, completo e aperto tutto l’anno.

Il suo giovane titolare, Giacomo Olivari, ha riaperto al pubblico il suo locale con un design completamente rinnovato e con l’introduzione di una cucina di qualità, che dà la possibilità al cliente di scegliere tra alcune delle migliori specialità della tradizione isolana, come le acciughe alla povera, gli spaghetti alla margherita o il gustosissimo polpo all’elbana.

"Piatti semplici, con prodotti freschi e ad un giusto prezzo", ci tiene a sottolineare Giacomo.

Per ascoltare l'intervista a Giacomo Olivari clicca qui.

L’apertura di questa attività, proprio a Porto Azzurro, è stata per Giacomo una scelta d’amore: "Mi sono trasferito a Porto Azzurro perché ero fidanzato con una ragazza di questo paese, alla quale ho dato tutto me stesso e per la quale ho deciso di intraprendere questa strada", racconta.

Per ascoltare l'intervista a Giacomo Olivari clicca qui.

Fin da ragazzo Giacomo ha lavorato in questo settore, facendo anche esperienze all'estero che lo hanno portato a coltivare questa passione e a voler aprire un'attività propria all'età di 24 anni.

Dal “Nanni Bar” non mancano certo proposte originali: in occasione della festa di Halloween, mercoledì 31 ottobre, Giacomo ha creato appositamente un cocktail speciale, con ingredienti segreti, e ideato una serata al ritmo di musica latino-americana.

Questo sarà solo il primo di una serie di eventi che proseguiranno per diversi weekend, tutto l'inverno.

Per guardare il videoservizio clicca qui.

Indietro martedì 30 ottobre 2018 @ 18:04 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus