Droga, due minorenni beccati a spacciare a Portoferraio

La Polizia è intervenuta dopo le segnalazioni di alcuni commercianti

Cronaca

Condividi

Servizio straordinario della Polizia di Stato di Portoferraio nell’ambito del programma di rafforzamento del territorio, disposto in tutta la provincia dalla Questura di Livorno.

Nella mattina dello scorso venerdì 26 ottobre, agenti in uniforme e in borghese, coadiuvati da personale della Polizia Scientifica, hanno effettuato una serie di controlli all'interno e all'esterno di alcuni esercizi pubblici di Portoferraio, dopo aver ricevuto delle segnalazioni in merito alla presenza, nelle loro vicinanze, di giovani intenti a spacciare sostanze stupefacenti.

Immediato l’intervento dei poliziotti, che ha permesso di fermare due ragazzi minorenni, classe 2002: uno è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish. L’altro, invece, recava con sé anche un coltello. 

Al primo è stato contestato un provvedimento amministrativo, mentre il secondo ragazzo è stato denunciato in stato di libertà.

L’impegno del Commissariato di Polizia di Stato elbano proseguirà attraverso la concentrazione dei suoi agenti nelle zone oggetto di esposti e segnalazioni da parte di commercianti e residenti.

Indietro lunedì 29 ottobre 2018 @ 17:28 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus